Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare

SCRIVI IN REDAZIONE








Ripresa un'antica tradizione in disuso da anni, la motonave Caremar si "inchina" a Santa Maria del Soccorso con un lungo suono di sirena sotto il monte Tiberio
foto

08/09/2018 - Rispetto delle antiche tradizioni. Stamattina l'avvocato Gaetano Simeoli presidente dell'associazione nazionale liberi consumatori, su segnalazione del gruppo ormeggiatori capresi, ha chiesto al comandante della nave veloce Caremar Isola di Procida, Di Maio, di riprendere una antica tradizione marinaresca, seguita per anni anche dal compianto comandante caprese Aversa, di portare la nave Caremar sotto la Madonna di Tiberio ed onorararla con un lungo fischio di sirena durante la celebrazione della messa. Afferma l'avvocato Simeoli: "Il rispetto delle antiche tradizioni locali ed il suo ripristino dovranno essere prese sempre pił in considerazione dalla comunitą caprese".

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

Vedi tutte le notizie nel vecchio database




Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 



Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. - P.I. 04764940633 - Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione