Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare

SCRIVI IN REDAZIONE








Nel collegio uninominale comprendente Capri il M5S resta senza candidato: Di Maio espelle Vitiello perchè faceva parte di una loggia massonica
foto

12/02/2018 - Grana 5 Stelle in provincia di Napoli. Nel collegio uninominale della Camera di Castellammare e Sorrento, comprendente anche Capri, si profila una sfida a due tra centrodestra e centrosinisra, una sfida tutta al femminile tra Annalisa Vessella e Silvana Somma. Il Movimento 5 Stelle è infatti fuori gioco e senza candidato ufficiale dopo che il leader Luigi Di Maio ha annunciato l'espulsione del candidato nel collegio Catello Vitiello a causa del suo passato massone.
«Non ci aveva detto di far parte di una loggia massonica, per questa ragione non può stare nel Movimento. Gli abbiamo inibito l’utilizzo del simbolo, per noi lui è game over», ha detto Di Maio.
«Essendosi rifiutato di rinunciare spontaneamente - hanno ribadito i vertici grillini - Lello Vitiello viene diffidato dall'utilizzo del simbolo e non potrà essere eletto con il Movimento a causa della sua adesione in passato al Grande Oriente d'Italia e per non averlo comunicato all'atto della candidatura dichiarando quindi il falso».
Vitiello, dal canto suo, ha annunciato che non ha intenzione di ritirarsi, per cui se anche dovesse essere eletto non potrà far parte del gruppo 5 Stelle alla Camera ma dovrà aderire al misto o a un altro gruppo parlamentare.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

Vedi tutte le notizie nel vecchio database




Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 



Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. - P.I. 04764940633 - Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione