Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare

SCRIVI IN REDAZIONE








La nave della Caremar riprende le corse da Napoli per Capri: i capresi possono rientrare sull'isola che era rimasta "isolata" per diciotto ore
foto

30/11/2017 - Dopo un'attesa di oltre diciotto ore, tanto è trascorso dall'ultima partenza avvenuta da Napoli ieri alle 13.30, i capresi possono finalmente rientrare sull'isola. Capri non è più isolata. Alle 9 di questa mattina la nave-traghetto Naiade della Caremar, zeppa di passeggeri, ha mollato gli ormeggi da Calata di Massa in direzione di Capri. Si tratta della prima corsa della giornata, ancora non è possibile sapere quali saranno le successive partenze visto che i comandanti decidono di volta in volta a seconda delle condizioni meteomarine. Ieri sera circa 150 capresi hanno dovuto pernottare a Napoli a seguito della soppressione delle ultime corse. A nulla è valsa la protesta, pacifica, a bordo del traghetto da parte di numerosi passeggeri. Per chi non è riuscito a trovare una sistemazione autonoma per la notte, i Comuni di Capri e Anacapri hanno garantito ospitalità in un albergo secondo quanto comunicato dall'assessore ai trasporti di Anacapri Massimo Coppola.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

Vedi tutte le notizie nel vecchio database




Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 



Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. - P.I. 04764940633 - Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione