Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE

ANNO XVII - N. 6
del 18 febbraio 2018

all' interno
-

Stop al commissariamento, la centrale e la Sippic tornano nelle mani di De Nardo

-

La pagina di Catilina

-

Rateizzazione delle tasse locali: la follia della fidejussione e le norme da cambiare

-

Marino come Berlusconi: No alla demolizione di abusi di necessità

-

Ancora abusivismo: lavori non autorizzati in una villa a Tuoro, sigilli

-

Arriva lo stop al commissariamento, la Sippic torna a De Nardo

-

Fermati dalla Polizia due albanesi irregolari

-

Il Sole 24 Ore online è impietoso: “Sanità a Capri disastro nel disastro”

-

A Capri al via le procedure per il rilascio delle carte di identità in formato elettronico

-

L’anacaprese Manzo è il nuovo ambasciatore in Argentina

-

Videosorveglianza da potenziare quanto prima ad Anacapri

-

Pubblicato il saggio, con foto e documenti inediti, sul “Barbone”

-

Salicelle Rap, la proiezione speciale del film-documentario per i ragazzi di Capri

-

Campo “S.Costanzo-Germano Bladier”: a marzo l’intitolazione

-

Come un sogno


Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare
2013-2017

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci



Sanità malata: niente eliambulanza di notte, il problema era noto dal 6 novembre e in molti hanno taciuto. Spunta l'ipotesi campo San Costanzo

foto 18/11/2017 - E' finito sui principali media, diventando un vero e proprio caso, il problema, gravissimo, della sospensione (ad eccezione dei casi ritenuti gravi e di estrema emergenza) dei voli notturni delle eliambulanze del 118 impegnate nel trasferimento dei pazienti da Capri alla terraferma. Uno stop dettato dalla carenza di illuminazione, segnalata dall'Enac, della pista di atterraggio dell'eliporto di Damecuta ad Anacapri. Dal 6 novembre è stata comunicata la sospensione dei voli serali e notturni, in tanti lo sapevano ma fino a ieri tutti hanno taciuto.

LA UIL: "VA FERMATO QUESTO GIOCO AL MASSACRO"
La Uil-Fpl attraverso un documento firmato dalla segreteria regionale, dal coordinamento aziendale e dalla segreteria aziendale del sindacato attacca: ​​ "Un​ ​ospedale​ ​che​ ​non​ ​funziona​ ​come​ ​dovrebbe​,​ ​attività​ ​assistenziali ridotte​ ​al​ ​lumicino​​,​ ​attività​ ​​ ​operatorie​ ​​ ​ridotte​ ​allo​ ​zero​​,​ ​mentre​ ​per​ ​altre isole​ ​si​ ​​ ​continua​ ​ad​ ​avere​ ​un​ ​punto​ ​nascita (​vedi​ ​​ ​​​Pantelleria),​ ​Capri ombelico​ ​del​ ​mondo, non​ ​riesce​ ​neppure​ ​a​ ​garantire​ ​una​ ​adeguata assistenza​.​ ​Perché​ ​non​ ​si​ ​trovano​ ​le​ ​giuste​ ​risposte​ ​assistenziali​ ​a questa​ ​​ ​comunità​ ​​ ​Perché​ ​nessuno​​,​ ​riesce​ ​a​ ​dare​ ​risposte​ ​chiare​ ​ed inequivocabili​ ​in​ ​termini​ ​di​ ​salute​ ​ai​ ​cittadini​ ​capresi​?​ ​Come​ ​mai nessuno​ ​era​ ​a​ ​conoscenza​ ​che​ ​l’eliporto​ ​di​ ​Damecuta​ ​dal​ ​6​ ​novembre era​ ​interdetto​ ​ai​ ​voli​ ​notturni​?​ ​Se​ ​fosse​ ​successo​ ​l’irreparabile​ ​per​ ​la Magistratura​ ​sarebbe​ ​stato​ ​fin​ ​troppo​ ​facile​ ​individuare​ ​i​ ​colpevoli​​".​
​"Questo​ ​gioco​ ​al​ ​massacro​ ​va​ ​fermato​ - aggiunge la Uil - ​vanno​ ​individuate​ ​procedure​ ​e protocolli​,​ ​che​ ​si​ ​attrezzi​ ​quel​ ​presidio​ ​di​ ​tutto​ ​ciò​ ​che​ ​serve​​,​ ​mettete​ ​gli operatori​ ​nelle​ ​condizioni​ ​di​ ​lavorare​ ​nel​ ​rispetto​ ​delle​ ​normative​ ​vigenti​​, assumetevi​ ​tutta​ ​la​ ​responsabilità​ ​politica​ ​di​ ​far​ ​funzionare​ ​l’ospedale mettetelo​ ​nelle​ ​condizioni​ ​di​ ​erogare​ ​assistenza.​ ​I​ ​fondi​ ​​ ​economici​ ​ci sono,​ ​i​ ​progetti​ ​anche​​,​ ​cosa​ ​frena​ ​tutto​ ​questo?"

SPATOLA: "E' IMPENSABILE CHE REGIONE E ASL NON FOSSERO AL CORRENTE"
"E' assurdo - attacca Concetta Spatola, presidente del comitato Articolo 32 - quanto siamo costretti a subire ed è impossibile che amministrazione regionale e direzione Asl non fossero al corrente della problematica della pista di atterraggio. Qualcuno ha taciuto fino al momento in cui non è capitata l’urgenza. Ed è ammissibile forse che la sicurezza della pista dipenda dal codice che segnala la gravità del paziente? Non vorremmo che si tratti di una politica di risparmio economico, alle nostre spese”.

L'AMMINISTRAZIONE DI CAPRI: "UTILIZZARE IL CAMPO DI SAN COSTANZO"
A seguito della comunicazione della interruzione del servizio notturno dell'eliambulanza per l'impossibilità di atterraggio dell'elicottero del 118 presso l'eliporto di Damecuta, è stata attivata una task force con il coinvolgimento di tutti gli enti e le istituzioni preposte. Il Sindaco di Capri Gianni De Martino il delegato alla sanità Paolo Falco, in coordinamento con l'assessore agli impianti sportivi Vincenzo Ruggiero, hanno dato disponibilità per organizzare la possibilità di utilizzare il campo di calcio San Costanzo per l'atterraggio dell'eliambulanza. Era stata programmata già per la scorsa notte l'accensione dell'impianto d'illuminazione del terreno di gioco e l'accesso carrabile allo stesso. Ma Prefettura ed Enac hanno specificato che la soluzione proposta potrà essere presa in considerazione dopo la verifica tecnica dell'area di atterraggio.
"Ci è stato comunicato - ha fatto sapere l'amministrazione di Capri - che per i casi di estrema emergenza (codice rosso) sarà autorizzata dalle strutture sanitarie competenti la procedura sinora seguita per consentire il servizio presso l'eliporto di Damecuta. Con i funzionari della Prefettura si è ulteriormente concordato di organizzare con urgenza incontri mirati alla individuazione della definitiva soluzione al problema".

BORRELLI: "QUESTA SITUAZIONE RISCHIA DI CAUSARE MORTI"
“Sulla mancata autorizzazione ai voli notturni dell’eliambulanza da Capri ho preparato un’interrogazione consiliare per capire perché si sia arrivati a una decisione che mette a rischio la vita dei capresi e dei turisti bisognosi di assistenza notturna e immediata. La responsabilità sarebbe dell'Enac che all'improvviso ha valutato non idoneo, dopo oltre un decennio, l'eliporto di Capri dell'aeronautica militare”. Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità, per il quale “è assurdo che si vieti il volo notturno per il trasporto di pazienti da un’isola verso la terraferma e, per questo, va fatta la massima chiarezza e, al tempo stesso, va trovata una soluzione, pur temporanea, per evitare che questo divieto duri ancora mettendo a repentaglio altre vite umane. L'Enac e l'aeronautica con questo modo di operare potrebbero causare anche dei morti”.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA
16/02/2018- DUE CITTADINI ALBANESI IN POSIZIONE IRREGOLARE E PRIVI DEL PERMESSO DI SOGGIORNO FERMATI DAI POLIZIOTTI DEL COMMISSARIATO DI CAPRI
16/02/2018- COMPLETARE IL PERCORSO PER L'ISTITUZIONE DELL'AREA MARINA PROTETTA, I SINDACI DI CAPRI E ANACAPRI SOLLECITANO IL MINISTERO DELL'AMBIENTE
15/02/2018- CONTROLLI DELLA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI, CAPRI, ISCHIA E PORTICI CONTRO L'EVASIONE FISCALE A SAN VALENTINO: RAFFICA DI SANZIONI. IRREGOLARITÀ NELL'87% DEGLI ESERCIZI ISPEZIONATI
14/02/2018- RIPRENDONO LE FRANE A MARINA DI CATEROLA: ALTRA CADUTA DI MATERIALE ROCCIOSO NELLO STESSO PUNTO INTERESSATO DAGLI SMOTTAMENTI DEGLI ULTIMI MESI
14/02/2018- "LA TERRA DELLE SIRENE", NEL NUOVO NUMERO UN INTERESSANTE SAGGIO DI CARMELINA FIORENTINO CON FOTO E DOCUMENTI INEDITI SU WILLIAM WORDSWORTH JR., IL ‘BARBONE’ DI VIA TIBERIO
13/02/2018- VIDEO - ECCO IL LADRO IN AZIONE NELLA CHIESA DI SANTA SOFIA AD ANACAPRI. LA PARROCCHIA DIFFONDE IL FILMATO: AIUTATECI A SCOPRIRE CHI È
13/02/2018- TV: LUNEDÌ, MERCOLEDÌ E VENERDÌ ALLE ORE 20:00 (CON REPLICA ALLE 23:00) IN DIRETTA SU TCS-TELECAPRISPORT (CANALE 87) "TUTTO IL NAPOLI MINUTO PER MINUTO", CON PAOLO DEL GENIO
13/02/2018- LA DERMATOLOGA GABRIELLA FABBROCINI CANDIDATA ALLA CAMERA: "VOGLIAMO UNO STATO EFFICIENTE CON SERVIZI EFFICIENTI". AL VIA LA CAMPAGNA ELETTORALE
12/02/2018- NEL COLLEGIO UNINOMINALE COMPRENDENTE CAPRI IL M5S RESTA SENZA CANDIDATO: DI MAIO ESPELLE VITIELLO PERCHÈ FACEVA PARTE DI UNA LOGGIA MASSONICA
12/02/2018- BASKET FEMMINILE SERIE B: LE RAGAZZE DELL'OLIMPIA CAPRI SUPERANO AGEVOLMENTE L'ARIANO IRPINO 86-44 E SI CONFERMANO AL QUARTO POSTO AL TERMINE DELLA PRIMA PARTE DI STAGIONE
11/02/2018- ABUSIVISMO EDILIZIO, L'OPPOSIZIONE CHIEDE LA CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI CAPRI: "DEMOLIRE ABUSI DI NECESSITÀ SIGNIFICA CREARE UN GRAVE PROBLEMA SOCIALE"
11/02/2018- ADULTI TRA I BANCHI DI SCUOLA, AL VIA I CORSI SERALI ALL'ISTITUTO “AXEL MUNTHE” CHE PUNTA AD AMPLIARE L’OFFERTA FORMATIVA
10/02/2018- RINNOVATO IL FORUM DEI GIOVANI DI CAPRI IN UN CLIMA DI ENTUSIASMO E PARTECIPAZIONE: ELETTO IL NUOVO PRESIDENTE
09/02/2018- CONTROLLI DEI CARABINIERI AD ANACAPRI: SIGILLI A IMMOBILE COSTRUITO ABUSIVAMENTE ALLA PRIMA TRAVERSA LINARO, TRE PERSONE DENUNCIATE
09/02/2018- "A SPASSO NEL TEMPO": DAL 10 AL 13 FEBBRAIO IL CARNEVALISSIMO 2018 A CAPRI. IL PROGRAMMA
09/02/2018- INSIEME... CARNEVALE 2018 AD ANACAPRI: IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI DELL'11, 12 E 13 FEBBRAIO
08/02/2018- FURTO SACRILEGO IN PIENO GIORNO NELLA CHIESA DI SANTA SOFIA AD ANACAPRI: RUBATA STATUA BRONZEA RAFFIGURANTE SAN PIETRO
08/02/2018- SABATO SERA LA FIACCOLATA ALLA GROTTA DI LOURDES, DOMENICA LA "GIORNATA DEL MALATO". LE INIZIATIVE PROMOSSE DALLE PARROCCHIE DELL'ISOLA DI CAPRI E DALL'UNITALSI
08/02/2018- BASKET FEMMINILE: DOPO 5 VITTORIE CONSECUTIVE, COMPRESA QUELLA IN COPPA CAMPANIA, SI FERMA LA STRISCIA DELL'OLIMPIA CAPRI SCONFITTA A CASTELLAMMARE 61-49

Pubblicità elettorale

Vai alla pagina Facebook

Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito
Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 




Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione