Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

IN EDICOLA
SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE

ANNO XVII - N. 19
del 20 maggio 2018

all' interno
-

Tra un anno Capri al voto

-

La pagina di Catilina

-

Tra un anno Capri tornerà al voto: i possibili scenari e le variabili

-

Nuova seduta del Consiglio Comunale di Capri

-

Campo San Costanzo, assegnati i lavori per il terreno di gioco in erba sintetica

-

San Costanzo torna in processione in centro, ultimo atto dei festeggiamenti

-

Un ricordo delle persone defunte

-

Tabelle rovinate e ormai “datate”: incuria e degrado all’ingresso della Certosa

-

Aereo scomparso dopo aver sorvolato Capri: due morti, i resti trovati nel salernitano

-

Torna ad Anacapri l’appuntamento con le Notti Bianche

-

Regate veliche: la “carica” dei mille a Capri per la Rolex Sailing Week

-

Estate ricca di eventi per l’artista caprese Sonia Vinaccia

-

Le prime due fondamentali opere sull’Isola di Capri


Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare
2013-2018

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci



Sanità e diritto alla salute nelle località disagiate, incontro al Ministero. I promotori: "Norme lacunose, bisogna fare chiarezza"

foto 16/11/2017 - Sanità e diritto alla salute nelle località disagiate: incontro al Ministero martedì 21 novembre. Il Coordinamento Italiano Sanità Aree Disagiate e Periferiche (CISADeP), costituitosi esattamente un anno fa, raggruppa circa cinquanta comitati che si battono per il diritto alla salute nelle aree periferiche e disagiate di tutte le regioni italiane.
"Dopo diverse richieste scritte, finalmente è arrivata la risposta che tanto attendavamo dal Ministero; infatti, una delegazione del CISADeP - annuncia il presidente Emanuela Cioni - si recherà dopo aver ricevuto l'invito al Ministero della Salute il prossimo 21 novembre".
Ad incontrare la presidente e una delegazione del Coordinamento, ci sarà il dottor Andrea Piccioli, della Direzione Generale della Programmazione Sanitaria. Il CISADeP, incontrando Piccioli, intende avviare un dialogo costruttivo con il Ministero della Salute per affrontare le difficoltà a livello sanitario che sono emerse negli ultimi anni nelle aree particolarmente disagiate e periferiche d'Italia.
"Riteniamo infatti che il D.L. 70/2015 - dice la presidente - presenti diversi punti lacunosi e poco chiari in materia, che, di fatto, lasciano spazio alla libera interpretazione delle Regioni, non garantendo così in queste aree il diritto alla salute sancito dall’Art. 32 della Costituzione, in quanto il Decreto, frutto di una particolare stagione politica, orientata alla necessità del contenimento della spesa pubblica, interviene in un'ottica di razionalizzazione di questi aspetti, piuttosto che affrontare anche la problematica del benchmark strettamente sanitario in merito alla tutela della salute, lasciando quindi tali aspetti in secondo piano. Le criticità e le situazioni difficili nelle aree particolarmente disagiate e periferiche di tutte le Regioni, riguardano in modo particolare l’Emergenza - Urgenza, efficace, appropriata, sicura ed adeguata, la strutturazione efficace ed efficiente delle reti dei servizi sostitutivi e i punti nascita di queste aree, tutti argomenti che richiedono, a partire dal D. L. 70/2015, uno studio approfondito ed anche decisioni politiche relative che possono essere assunte solo da atti ufficiali del Governo e delle Regioni in sede di Conferenza Unificata Stato/Regioni , da far poi diventare leggi dello Stato".
"Per tale motivo, data l’enorme sofferenza, a volte drammatica, dei nostri concittadini, non si può più procrastinare questo problema di urgente e drammatica attualità, che costituisce un tassello indispensabile perché la popolazione possa rimanere su questi territori, evitando spopolamento e desertificazione delle aree interne e montane, foriere di ulteriori problemi per lo Stato. Per questo motivo ci siamo riuniti più volte in questi anni e abbiamo prodotto materiale di studio e di riflessione, cercando di trovare le soluzioni possibili a partire proprio dalla normativa vigente. Ecco perché cercheremo di 'strappare' al Ministero rassicurazioni in merito alle nostre richieste per una situazione che perdura da fin troppo tempo", conclude Emanuela Cioni.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA
26/05/2018- IL VIDEO AURELIO DE LAURENTIIS SPEGNE LE CANDELINE A CAPRI, SULLA TORTA LA FRASE A SORPRESA SU ANCELOTTI E KOULIBALY
25/05/2018- IL CONSIGLIERE REGIONALE BORRELLI: "IMPRECISATE CONDIZIONI METEO AVVERSE HANNO MESSO A RISCHIO LA VITA DI UNA PERSONA A CAPRI. VOGLIAMO CHIAREZZA SUI MOTIVI PER CUI L'ELIAMBULANZA NON È PARTITA, PUNIRE EVENTUALI INADEMPIENZE"
25/05/2018- ECCO COSA ACCADE DI SERA NELLA PIAZZETTA DI CAPRI: IN TRE SU MOTO DI GROSSA CILINDRATA SFIDANO IL DIVIETO ED ELUDONO I CONTROLLI SCORRAZZANDO NELL'AREA PEDONALE
25/05/2018- PAZIENTE IN PERICOLO DI VITA A CAPRI MA L'ELICOTTERO NON ARRIVA, IL PERSONALE DEL 118 SUPERANDO PROTOCOLLI E BUROCRAZIA ASSISTE A NOTTE FONDA UN INFARTUATO IN IDROAMBULANZA FINO A NAPOLI
24/05/2018- DE LAURENTIIS, COMPLEANNO IN FAMIGLIA A CAPRI. IL PRESIDENTE DEL CLUB AZZURRO È SBARCATO SULL'ISOLA PER FESTEGGIARE I SUOI 69 ANNI
24/05/2018- SCALINO "KILLER" IN PIAZZA VITTORIA AD ANACAPRI, ENNESIMA CADUTA. TURISTA STRANIERA FINITA ROVINOSAMENTE A TERRA SOCCORSA DAL 118. LE FOTO
24/05/2018- "PER UN NUOVO ASSETTO SOSTENIBILE DELLA MOBILITÀ SULL'ISOLA DI CAPRI": AD ANACAPRI INCONTRO PUBBLICO CON ESPERTI PER ILLUSTRARE LO STUDIO DI FATTIBILITÀ DELLA NUOVA FUNICOLARE
24/05/2018- COPIOSE PERDITE D'ACQUA A CAPRI IN VIA MULO. GLI ABITANTI DELLA ZONA: "DA UN MESE ABBIAMO SEGNALATO IL PROBLEMA"
24/05/2018- ASSUNZIONE DI 8 AGENTI DI POLIZIA MUNICIPALE A TEMPO DETERMINATO AL COMUNE DI CAPRI: STILATA LA GRADUATORIA FINALE
24/05/2018- LAVORI NOTTURNI SULLE STRADE PROVINCIALI DELL'ISOLA DI CAPRI: ECCO IL NUOVO CRONOPROGRAMMA DEFINITIVO CON ORE E GIORNI DI CHIUSURA. GLI INTERVENTI PREVISTI IN QUATTRO NOTTI DAL 28 MAGGIO IN POI
24/05/2018- SETTE NOTE, SETTE RICETTE: AL CENTRO CULTURALE EMPORIUM CIRA SCOPPA RACCONTA GIOACHINO ROSSINI MUSICISTA E GOURMET
24/05/2018- DONATO ALLA SCUOLA IL MOSAICO IN LEGO RAFFIGURANTE I FARAGLIONI REALIZZATO A PIÙ MANI DAGLI ALUNNI CAPRESI DURANTE LA TRE GIORNI DEDICATA ALL’INCLUSIONE E ALL’INTEGRAZIONE SOCIALE
23/05/2018- RICORDI DI TEMI DI TUTTO IL MONDO PER 88 TASTI E 6 CORDE, IL CONCERTO SABATO AL CENTRO CAPRENSE IGNAZIO CERIO
23/05/2018- IN VENDITA PER 24 MILIONI DI EURO (OLTRE 28 MILIONI DI DOLLARI) UNA DELLE PIÙ ESCLUSIVE DIMORE DELL'ISOLA DI CAPRI: VILLA BISMARCK. L'ANNUNCIO PUBBLICATO DA SOTHEBY'S
23/05/2018- "IO SONO LA CHIANINA", SBARCA A CAPRI CON UN MARCHIO ACCATTIVANTE LA STORICA MACELLERIA NAPOLETANA CHE PROPONE CARNI ECCELLENTI DA OGNI ANGOLO DEL MONDO
23/05/2018- SULL'ISOLA DI CAPRI L'ASSEMBLEA CONGRESSUALE DEL DISTRETTO ROTARY 2100 CAMPANIA, CALABRIA E BASILICATA
22/05/2018- LAVORI IN FASE DI ULTIMAZIONE AL PIANO SUPERIORE DEL CENTRO CONGRESSI DI CAPRI, SORGERÀ ANCHE UNA MEDIATECA PUBBLICA
22/05/2018- SICUREZZA STRADALE: A CAPRI LA PATENTE DEL BRAVO PEDONE, CONSEGNATI I "TESSERINI" AI RAGAZZI DELL'ISTITUTO "IPPOLITO NIEVO". LE FOTO
22/05/2018- NUOVI ARGOMENTI DI DISCUSSIONE NEL CONSIGLIO COMUNALE DI CAPRI: TRA QUESTI IL REGOLAMENTO SULLA LUDOPATIA E IL RINNOVO DELLA COMMISSIONE DEL PAESAGGIO

Pubblicità

Vai al sito

Pubblicità

Capri Watch
Vai al sito




Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 


Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione