Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE

ANNO XVII - N. 6
del 18 febbraio 2018

all' interno
-

Stop al commissariamento, la centrale e la Sippic tornano nelle mani di De Nardo

-

La pagina di Catilina

-

Rateizzazione delle tasse locali: la follia della fidejussione e le norme da cambiare

-

Marino come Berlusconi: No alla demolizione di abusi di necessità

-

Ancora abusivismo: lavori non autorizzati in una villa a Tuoro, sigilli

-

Arriva lo stop al commissariamento, la Sippic torna a De Nardo

-

Fermati dalla Polizia due albanesi irregolari

-

Il Sole 24 Ore online è impietoso: “Sanità a Capri disastro nel disastro”

-

A Capri al via le procedure per il rilascio delle carte di identità in formato elettronico

-

L’anacaprese Manzo è il nuovo ambasciatore in Argentina

-

Videosorveglianza da potenziare quanto prima ad Anacapri

-

Pubblicato il saggio, con foto e documenti inediti, sul “Barbone”

-

Salicelle Rap, la proiezione speciale del film-documentario per i ragazzi di Capri

-

Campo “S.Costanzo-Germano Bladier”: a marzo l’intitolazione

-

Come un sogno


Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare
2013-2017

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci



Sanità e diritto alla salute nelle località disagiate, incontro al Ministero. I promotori: "Norme lacunose, bisogna fare chiarezza"

foto 16/11/2017 - Sanità e diritto alla salute nelle località disagiate: incontro al Ministero martedì 21 novembre. Il Coordinamento Italiano Sanità Aree Disagiate e Periferiche (CISADeP), costituitosi esattamente un anno fa, raggruppa circa cinquanta comitati che si battono per il diritto alla salute nelle aree periferiche e disagiate di tutte le regioni italiane.
"Dopo diverse richieste scritte, finalmente è arrivata la risposta che tanto attendavamo dal Ministero; infatti, una delegazione del CISADeP - annuncia il presidente Emanuela Cioni - si recherà dopo aver ricevuto l'invito al Ministero della Salute il prossimo 21 novembre".
Ad incontrare la presidente e una delegazione del Coordinamento, ci sarà il dottor Andrea Piccioli, della Direzione Generale della Programmazione Sanitaria. Il CISADeP, incontrando Piccioli, intende avviare un dialogo costruttivo con il Ministero della Salute per affrontare le difficoltà a livello sanitario che sono emerse negli ultimi anni nelle aree particolarmente disagiate e periferiche d'Italia.
"Riteniamo infatti che il D.L. 70/2015 - dice la presidente - presenti diversi punti lacunosi e poco chiari in materia, che, di fatto, lasciano spazio alla libera interpretazione delle Regioni, non garantendo così in queste aree il diritto alla salute sancito dall’Art. 32 della Costituzione, in quanto il Decreto, frutto di una particolare stagione politica, orientata alla necessità del contenimento della spesa pubblica, interviene in un'ottica di razionalizzazione di questi aspetti, piuttosto che affrontare anche la problematica del benchmark strettamente sanitario in merito alla tutela della salute, lasciando quindi tali aspetti in secondo piano. Le criticità e le situazioni difficili nelle aree particolarmente disagiate e periferiche di tutte le Regioni, riguardano in modo particolare l’Emergenza - Urgenza, efficace, appropriata, sicura ed adeguata, la strutturazione efficace ed efficiente delle reti dei servizi sostitutivi e i punti nascita di queste aree, tutti argomenti che richiedono, a partire dal D. L. 70/2015, uno studio approfondito ed anche decisioni politiche relative che possono essere assunte solo da atti ufficiali del Governo e delle Regioni in sede di Conferenza Unificata Stato/Regioni , da far poi diventare leggi dello Stato".
"Per tale motivo, data l’enorme sofferenza, a volte drammatica, dei nostri concittadini, non si può più procrastinare questo problema di urgente e drammatica attualità, che costituisce un tassello indispensabile perché la popolazione possa rimanere su questi territori, evitando spopolamento e desertificazione delle aree interne e montane, foriere di ulteriori problemi per lo Stato. Per questo motivo ci siamo riuniti più volte in questi anni e abbiamo prodotto materiale di studio e di riflessione, cercando di trovare le soluzioni possibili a partire proprio dalla normativa vigente. Ecco perché cercheremo di 'strappare' al Ministero rassicurazioni in merito alle nostre richieste per una situazione che perdura da fin troppo tempo", conclude Emanuela Cioni.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA
16/02/2018- DUE CITTADINI ALBANESI IN POSIZIONE IRREGOLARE E PRIVI DEL PERMESSO DI SOGGIORNO FERMATI DAI POLIZIOTTI DEL COMMISSARIATO DI CAPRI
16/02/2018- COMPLETARE IL PERCORSO PER L'ISTITUZIONE DELL'AREA MARINA PROTETTA, I SINDACI DI CAPRI E ANACAPRI SOLLECITANO IL MINISTERO DELL'AMBIENTE
15/02/2018- CONTROLLI DELLA GUARDIA DI FINANZA DI NAPOLI, CAPRI, ISCHIA E PORTICI CONTRO L'EVASIONE FISCALE A SAN VALENTINO: RAFFICA DI SANZIONI. IRREGOLARITÀ NELL'87% DEGLI ESERCIZI ISPEZIONATI
14/02/2018- RIPRENDONO LE FRANE A MARINA DI CATEROLA: ALTRA CADUTA DI MATERIALE ROCCIOSO NELLO STESSO PUNTO INTERESSATO DAGLI SMOTTAMENTI DEGLI ULTIMI MESI
14/02/2018- "LA TERRA DELLE SIRENE", NEL NUOVO NUMERO UN INTERESSANTE SAGGIO DI CARMELINA FIORENTINO CON FOTO E DOCUMENTI INEDITI SU WILLIAM WORDSWORTH JR., IL ‘BARBONE’ DI VIA TIBERIO
13/02/2018- VIDEO - ECCO IL LADRO IN AZIONE NELLA CHIESA DI SANTA SOFIA AD ANACAPRI. LA PARROCCHIA DIFFONDE IL FILMATO: AIUTATECI A SCOPRIRE CHI È
13/02/2018- TV: LUNEDÌ, MERCOLEDÌ E VENERDÌ ALLE ORE 20:00 (CON REPLICA ALLE 23:00) IN DIRETTA SU TCS-TELECAPRISPORT (CANALE 87) "TUTTO IL NAPOLI MINUTO PER MINUTO", CON PAOLO DEL GENIO
13/02/2018- LA DERMATOLOGA GABRIELLA FABBROCINI CANDIDATA ALLA CAMERA: "VOGLIAMO UNO STATO EFFICIENTE CON SERVIZI EFFICIENTI". AL VIA LA CAMPAGNA ELETTORALE
12/02/2018- NEL COLLEGIO UNINOMINALE COMPRENDENTE CAPRI IL M5S RESTA SENZA CANDIDATO: DI MAIO ESPELLE VITIELLO PERCHÈ FACEVA PARTE DI UNA LOGGIA MASSONICA
12/02/2018- BASKET FEMMINILE SERIE B: LE RAGAZZE DELL'OLIMPIA CAPRI SUPERANO AGEVOLMENTE L'ARIANO IRPINO 86-44 E SI CONFERMANO AL QUARTO POSTO AL TERMINE DELLA PRIMA PARTE DI STAGIONE
11/02/2018- ABUSIVISMO EDILIZIO, L'OPPOSIZIONE CHIEDE LA CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DI CAPRI: "DEMOLIRE ABUSI DI NECESSITÀ SIGNIFICA CREARE UN GRAVE PROBLEMA SOCIALE"
11/02/2018- ADULTI TRA I BANCHI DI SCUOLA, AL VIA I CORSI SERALI ALL'ISTITUTO “AXEL MUNTHE” CHE PUNTA AD AMPLIARE L’OFFERTA FORMATIVA
10/02/2018- RINNOVATO IL FORUM DEI GIOVANI DI CAPRI IN UN CLIMA DI ENTUSIASMO E PARTECIPAZIONE: ELETTO IL NUOVO PRESIDENTE
09/02/2018- CONTROLLI DEI CARABINIERI AD ANACAPRI: SIGILLI A IMMOBILE COSTRUITO ABUSIVAMENTE ALLA PRIMA TRAVERSA LINARO, TRE PERSONE DENUNCIATE
09/02/2018- "A SPASSO NEL TEMPO": DAL 10 AL 13 FEBBRAIO IL CARNEVALISSIMO 2018 A CAPRI. IL PROGRAMMA
09/02/2018- INSIEME... CARNEVALE 2018 AD ANACAPRI: IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI DELL'11, 12 E 13 FEBBRAIO
08/02/2018- FURTO SACRILEGO IN PIENO GIORNO NELLA CHIESA DI SANTA SOFIA AD ANACAPRI: RUBATA STATUA BRONZEA RAFFIGURANTE SAN PIETRO
08/02/2018- SABATO SERA LA FIACCOLATA ALLA GROTTA DI LOURDES, DOMENICA LA "GIORNATA DEL MALATO". LE INIZIATIVE PROMOSSE DALLE PARROCCHIE DELL'ISOLA DI CAPRI E DALL'UNITALSI
08/02/2018- BASKET FEMMINILE: DOPO 5 VITTORIE CONSECUTIVE, COMPRESA QUELLA IN COPPA CAMPANIA, SI FERMA LA STRISCIA DELL'OLIMPIA CAPRI SCONFITTA A CASTELLAMMARE 61-49

Pubblicità elettorale

Vai alla pagina Facebook

Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito
Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 




Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione