Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

ANNO XVI - N. 32
del 15 ottobre 2017

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE
PAGINA
TITOLO
01 cesina ripulita: dopo anni di attesa il campetto e' stato completamente bonificato
02 ripulito e bonificato il fondo di cesina, quale futuro ora per il campetto ?
03-04 bagarre per la tenda di capri watch: le posizioni delle parti restano molto distanti
05 spunta la luna dal monte: la straordinaria foto fa impazzire tutti
06-07-08-09 tiro a secco dei natanti per la sosta invernale, entro il 20 ottobre le domande
10 barca a vela in balia delle onde con l'ancora incagliata: spettacolare salvataggio
11 con joelette mai piu' ostacoli per raggiungere qualsiasi zona dell'isola
12 tradizionale cenacolo aprom: al centro politica, economia e giustizia
13 cnr, ad anacapri meeting bilaterale italia-regno unito sulla ricerca
14 LA PAGINA dEGLI ANNUNCI
15-16 premio capri - s. michele xxxiv edizione: motivazioni
Scarica il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
2013-2017

"Informatore Popolare"

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci


Orgoglio caprese: l'attore Paolo Caiazzo direttore artistico del Premio Massimo Troisi

foto 10/10/2017 - Di Mauro Mantegazza –
Da diversi giorni le cronache di spettacolo delle principali testate giornalistiche della Campania hanno arricchito le loro pagine con l’importante “rinascita” del ‘Premio Massimo Troisi’, prestigiosa kermesse dedicata all’indimenticato attore di cui porta il nome, e volto a valorizzare i giovani talenti del territorio nelle varie discipline legate alla comicità. Da un lato c’è il grande ritorno dopo una pausa di 5 anni dall’ultima edizione, portando l’evento a quota 17, e dall’altro la scelta del direttore artistico Paolo Caiazzo, di cui il sindaco di San Giorgio a Cremano (città dove si svolge l’evento) ha cosi dichiarato: “Abbiamo ritenuto la candidatura di Paolo Caiazzo la più idonea per il Premio Troisi, comprovata da anni di esperienza sia come autore che come attore. A lui è stata affidata la direzione artistica, nella consapevolezza di garantire una rassegna di qualità e spessore che riunisca intorno alla figura di Massimo, nuovi talenti, ma anche tanti amici e che sarà rivolta innanzitutto ai cittadini a cui avevamo promesso di riportare il Premio in città”.

Si tratta della nomina sicuramente più centrata considerato che l’attore comico è nativo di San Giorgio a Cremano.
RADICI CAPRESI: Ci fa piacere, però, ricordare le origini ed il successo di Paolo che arrivano un po’ più da lontano, e passano dall’isola di Capri, la quale lo ricorda sempre con affetto e che lo ha seguito e continua a seguirlo durante tutta la sua brillante carriera. Pochi sanno, infatti, che Paolo è caprese di radici dal lato paterno. Papà Armando, infatti, lavorava come barbiere sull’isola esercitando la sua attività assieme allo zio Eugenio Bruno, storico e bravissimo barbiere caprese, prima nella bottega che si trovava all’inizio di via Roma, poi in via Longano dove negli anni successivi l’attività è stata proseguita dall’altro nipote barbiere, Carlo Bruno. Il nonno paterno di Paolo, Catello Caiazzo, era invece impiegato alle Poste di Capri come portapacchi, mentre la nonna di Paolo, Assunta Bruno, era sorella di Maria Bruno sposata con Francesco Mantegazza, capo officina della centrale Elettrica Sippic.

Armando Caiazzo ha esercitato con suo zio per molti anni a cavallo tra gli anni ’50 e ’70 per poi trasferirsi a San Giorgio a Cremano con la moglie Nunzia Pinto, titolare di una piccola fabbrica di ceramiche. Nonostante il trasferimento, Armando veniva periodicamente sull’isola, specie in estate, assieme alla moglie Nunzia ed ai figli Paolo e Susi, profondamente legati all’isola dove hanno trascorso praticamente la loro gioventù estiva, stringendo amicizie e frequentando i cugini di ramo paterno, dai Mantegazza ai Messercola. Armando, ricordato da molti capresi come persona gentile, riservata, altruista, di grande umanità e dolcezza, è scomparso nel 1991 mentre mamma Nunzia ci ha lasciato pochi mesi fa. Proprio dalla mamma Paolo ha ereditato ciò che forma la sua vena artistica, vale a dire l’ironia, la simpatia, la schiettezza, la spontaneità e la naturale solarità. Una mamma che ha voluto seguire il figlio anche durante la malattia, sostenendolo sempre con il primo ed immancabile applauso dalla platea dei teatri di Napoli e provincia.

A Capri, a cavallo tra gli anni ’80 e ’90, Paolo non ha esitato a muovere parte dei suoi primi passi della carriera di attore. Una carriera che ha origine nel mondo del teatro (frequentando la Bottega Teatrale del Mezzogiorno diretta da Antonio e Maurizio Casagrande), dove ha trovato il suo habitat naturale poi esportato anche verso la televisione fino ad arrivare a format tv di successo come il programma “Made in sud” di cui è uno degli autori. Con la compagnia teatrale amatoriale ‘A Varchetella, Paolo ha portato in scena proprio qui a Capri alcune delle commedie firmate da Edoardo Scarpetta, tra cui “Tre pecore viziose” presentata nell’ex ‘Cinema Teatro L’isola’ dove ebbe un enorme successo di pubblico.

Il resto è noto, ed è tutto un crescendo di carriera: al Festival del Teatro Piccolo di Napoli, si aggiudica il premio come miglior attore protagonista e nel 2001 si classifica primo al Festival di comicità nazionale Charlot 2001 di Paestum. Nel frattempo comincia la sua esperienza televisiva e dopo un lungo training nelle televisioni private napoletane e campane, per Caiazzo si aprono le porte della televisione "nazionale generalista". Partecipa a trasmissioni televisive e radiofoniche come Quelli che il calcio (2001-02), Bulldozer, Zelig Off e Colorado Cafè Live. Firma anche una delle "copertine" della trasmissione di approfondimento politico Ballarò.

I suoi personaggi più conosciuti sono: il giapponese ‘Ndò (il turista in visita a Napoli e vittima di continui furti della macchina fotografica), Max Playstation (trentatreenne che impazzisce per il videogioco) e Tonino Cardamone, giovane in pensione esploso poi in ‘Made in Sud’. Contemporaneamente, a partire dal 2005, Paolo è tornato in teatro portando in scena numerose pièce scritte da lui. Nel 2008 ha ricevuto dal sindaco di San Giorgio a Cremano Mimmo Giorgiano il ‘premio Massimo Troisi alla Carriera’. A partire dal 2010, in occasione del centocinquantesimo anniversario dell'Unità d'Italia, i suoi monologhi si segnalano per l'invito alla rilettura critica del Risorgimento. Nel 2012 l’esordio al cinema con il film "Impepata di nozze" con la regia di Angelo Antonucci, film uscito in diverse sale e distribuito in DVD da Cecchi Gori Home video; una nuova e divertente esperienza artistica.

Dal 2014 e per diverse stagioni teatrali ha interpretato il ruolo di Tonino Esposito nella fortunata commedia “Benvenuti in casa Esposito”, scritta con Pino Imperatore e Alessandro Siani e liberamente tratta dall'omonimo romanzo bestseller di Pino Imperatore, pubblicato da Giunti editore nel 2012.

A Capri Paolo è tornato pochi anni fa da cabarettista, prima in un locale di Anacapri nel 2015 e poi alla Piedigrotta Tiberiana del 2016, dove non ha nascosto un velo di emozione accennando che esibirsi sull’isola aveva certamente un valore aggiunto viste le sue radici. Tornare a recitare a Capri e per i capresi era sempre stato un suo sogno nel cassetto, una sorta di “ritorno a casa”.

E siamo arrivati al 2017, con quest’ultimo importante scalino di carriera, la direzione del ‘Premio Massimo Troisi’ (che è in corso e terminerà il 15 ottobre), riguardo al quale Paolo ha dichiarato agli organi di stampa: “Non ho mai conosciuto Massimo ed è il mio più grande rammarico! Conosco però molti suoi amici e collaboro con suoi compagni di scena. Coordinare il Premio che porta il suo nome, e per giunta nella nostra città, è un grosso impegno carico di responsabilità, ma l’entusiasmo non mi fa sentire assolutamente il peso. Appena avuto l’incarico, ho chiamato un amico di Massimo per avere dei consigli. Me ne ha dati tanti, ma mi ha colpito un termine che ha usato per definire la sua personalità: sobrietà! Ecco, penso che Massimo sia stato il campione mondiale di semplicità! Ed allora, in quel segno, via un po’ di riflettori e passerelle. A mio avviso ce ne sono state troppe in passato che hanno finito per portare in secondo piano il suo nome. E allora il premio Massimo Troisi ritorna a San Giorgio a Cremano nel nome di Massimo Troisi”.

E dopo questo impegno già si guarda oltre: in cantiere la scrittura del nuovo testo teatrale con l’amico e maestro di vita e di scena Lello Arena. “Scriveremo insieme il sequel di NO GRAZIE IL CAFFE MI RENDE NERVOSO… 2! Sarò in scena con questo lavoro nei cartelloni dell’Augusteo e del Cilea”.
A Paolo Caiazzo, che compirà 50 anni il prossimo 19 ottobre, da parte di tutti i capresi, doppi auguri affettuosi e un grosso in bocca al lupo.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE ALTRE NOTIZIE
21/10/2017- CONCLUSO IL 32ESIMO CONVEGNO DEI GIOVANI INDUSTRIALI A CAPRI. BOCCIA (CONFINDUSTRIA): "NO A BELLE POLITICHE SENZA RISORSE". ALFANO: "BANCA D'ITALIA NON È UN'ENCLAVE"
21/10/2017- BERLUSCONI SHOW ANCHE SUL TRAGHETTO DA CAPRI A SORRENTO: FOTO IN PLANCIA AL TIMONE DELLA NAVE CAREMAR
20/10/2017- ACCOGLIENZA CALOROSA A CAPRI PER BERLUSCONI TORNATO SULL'ISOLA DOPO 18 ANNI: APPLAUSI E SELFIE. IL VIDEO
20/10/2017- ALESSIO ROSSI, PRESIDENTE DEI GIOVANI DI CONFINDUSTRIA, PARLA DAL PALCO DI CAPRI: "SERVE UN GOVERNO SOLIDO, IL RISCHIO POLITICO PUÒ METTERE IL PAESE IN DIFFICOLTÀ FINANZIARIA"
20/10/2017- CHIUDE DOPO VENTI ANNI L'ART GALLERY L'ISOLA IN PIAZZA VITTORIA AD ANACAPRI. LA TITOLARE NUNZIA PUGLIESE SPIEGA I MOTIVI E ILLUSTRA IL SUO NUOVO PROGETTO
19/10/2017- BERLUSCONI ATTESO AL CONVEGNO DEI GIOVANI INDUSTRIALI, L'ARRIVO A CAPRI È PREVISTO NELLE PROSSIME ORE
19/10/2017- IL SINDACO DE MARTINO: "CAPRI DÀ IL BENVENUTO AI GIOVANI DI CONFINDUSTRIA PROTAGONISTI DELL’ANNUALE APPUNTAMENTO CHE VEDE LA NOSTRA ISOLA VETRINA DI PRESTIGIO"
19/10/2017- LOVEITALY LANCIA LA SUA NUOVA SFIDA: ADOTTA UNA COLONNA DEL CHIOSTRO PICCOLO DELLA CERTOSA DI CAPRI ED ENTRA A FAR PARTE DELLA SUA STORIA
18/10/2017- PRESENTATO A NAPOLI L'ANNUALE CONVEGNO DEI GIOVANI DI CONFINDUSTRIA IN PROGRAMMA VENERDÌ E SABATO A CAPRI. IL PRESIDENTE ROSSI: "IL FUTURO PARTE DA NOI, DA TUTTI GLI IMPRENDITORI CHE NONOSTANTE LE AVVERSITÀ CONTINUANO A FAR CRESCERE L'ITALIA E A PORTARE ALL'ESTERO LE ECCELLENZE DEL MADE IN ITALY"
18/10/2017- NUOVO MATRIMONIO PER FABIO TESTI: DOPO LE NOZZE AD ANACAPRI SI PREPARA A DIRE ANCORA UNA VOLTA SÌ AD ANTONELLA
18/10/2017- TV: TCN-TELECAPRINEWS PROSEGUE IL MIGLIORAMENTO DELLA PRODUZIONE SUL CANALE TV, WEB E SOCIAL. DA ALCUNI GIORNI L'INFORMAZIONE TESTUALE IN VIDEO SI ARRICCHISCE DEL SERVIZIO ULTIM'ORA
17/10/2017- "INSEGUI IL TUO SOGNO, NON FERMARTI MAI": IL 25 OTTOBRE A CAPRI LA GIORNATA DELLO SPORT. IL PROGRAMMA COMPLETO
17/10/2017- DANZE E TUFFI: I DELFINI FANNO FESTA NEL MARE DI CAPRI E DANNO VITA AD UNO STRAORDINARIO SPETTACOLO. IL VIDEO
17/10/2017- "WRITERS IN RESIDENCE", AL CENTRO MULTIMEDIALE "MARIO CACACE" DI ANACAPRI GLI STUDENTI DELL'ISOLA SI CONFRONTANO CON ALDO CAZZULLO E CHIARA GAMBERALE
16/10/2017- RIPULITO E BONIFICATO IL FONDO DI CESINA, QUALE FUTURO ORA PER IL CAMPETTO?
16/10/2017- GUIDO LEMBO CON LO STAFF DELL'ANEMA E CORE FESTEGGIA A RITMO DI MUSICA IL NAPOLI CAPOLISTA. IL VIDEO VIRALE
16/10/2017- LA FOTONOTIZIA: LA SECONDA ESTATE DI CAPRI, MARE TRASPARENTE E CIELO TERSO, CHE SPETTACOLO ANCHE IN AUTUNNO!
15/10/2017- UNA NUOVA AMBULANZA CONSEGNATA ALL'OSPEDALE CAPILUPI: LA DONAZIONE GRAZIE AI FONDI RACCOLTI DAL ROTARY CLUB ISOLA DI CAPRI
15/10/2017- GIORNATA DEDICATA ALLA PREVENZIONE A CAPRI, AFFOLLATA CONFERENZA CON LO SCREENING SULLE MALATTIE DELLA TIROIDE
15/10/2017- GIRO D'ITALIA IN APNEA NELLE ACQUE DELL'ISOLA AZZURRA, CARRERA SI AGGIUDICA LA CAPRI INTERNATIONAL FREEDIVING CUP
14/10/2017- FUORI PROGRAMMA PER SILVIO BERLUSCONI, MOTOSCAFO A RILENTO TRA CAPRI E ISCHIA. LA PRIMA NOTIZIA: AVARIA A UN MOTORE. POI SI SCOPRE CHE UNA PERSONA DELLO STAFF AVEVA AVUTO UN LIEVE MALORE
14/10/2017- RINASCE IL CAPRI ROMA CLUB, IL 18 OTTOBRE L’ASSEMBLEA COSTITUENTE NELLA SALA MULTIMEDIALE "MARIO CACACE"
14/10/2017- DA ANACAPRI IN SVEZIA PER AMORE: LA STORIA, I RACCONTI E GLI ANEDDOTI DI LUIGI D'ANGELO IN QUESTO BELLISSIMO DOCUMENTARIO DI SALIM TARAZI. TUTTO DA VEDERE
13/10/2017- "OLTRE. L’ITALIA NEL MONDO, IL MONDO IN ITALIA": È IL TEMA DEL TRENTADUESIMO CONVEGNO DEI GIOVANI IMPRENDITORI DI CONFINDUSTRIA. DIFFUSI I PRIMI NOMI DEGLI OSPITI
13/10/2017- BONUS IDRICO 2017: AGEVOLAZIONI IN BOLLETTA. 2 MILIONI DI EURO PER CHI È IN DIFFICOLTÀ ECONOMICHE O FISICHE, LE DOMANDE ENTRO IL 15 NOVEMBRE
13/10/2017- LAVORI PROGRAMMATI, MANCHERÀ L'ACQUA PER OTTO ORE SULL'INTERO TERRITORIO DI ANACAPRI
13/10/2017- LE LANCETTE DELL'ISOLA TORNANO UN SECOLO INDIETRO, SI GIRA IL FILM DI MARTONE "CAPRI-BATTERIE". NUMEROSE LE COMPARSE LOCALI IMPEGNATE
12/10/2017- IL MAGISTRATO, LE INNOVAZIONI ORGANIZZATIVE E LE NUOVE FORME DEGLI ATTI DEL PROCESSO: ANNUALE CONVEGNO NELLA CERTOSA DI CAPRI
12/10/2017- GIUSTIZIA E LETTERATURA, AL COMUNE DI CAPRI LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO "QUASI SAGGIO" DI PIETRO CURZIO

Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito

Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 

Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione