Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE

ANNO XVII - N. 15
del 22 aprile 2018

all' interno
-

La Regione nasconde i numeri delle presenze turistiche

-

La pagina di Catilina

-

Sequestrato il ponteggio di fronte ai Faraglioni

-

Turismo al rallenty: da un anno non sono pubblici i dati delle presenze alberghiere

-

Sequestrato il ponte di fronte ai Faraglioni, ordinata la rimozione

-

Parchetto giochi in pessime condizioni, si attende il via ai lavori

-

Assemblea generale dell’Ascom Capri

-

Capri celebra con un concerto i 150 anni della morte di Rossini

-

Tragara, tornano gli alberi: sostituite le piante colpite dal parassita

-

Considerazioni di un cittadino dell’isola

-

Furto e droga, doppio arresto ad opera dei carabinieri di Anacapri

-

Bimbo di 10 anni colpito da un chiodo sparato da un balcone

-

Un ricordo delle persone scomparse

-

Parcheggio selvaggio di notte in via Roma: blitz della polizia, decine di verbali

-

Controlli ai locali notturni: sanzioni e denunce

-

Consegnata la “Borsa di studi Mario Cacace”

-

“Ti racconto dell’Isola”, tante idee per un romanzo collettivo

-

L’Amo di Capri nelle scuole

-

Vela: partito il conto alla rovescia per la RolEx Capri Sailing Week

- Mostra “Fotografia amore controverso” al Centro Caprense Ignazio Cerio
-

La reale situazione dell’isola di Capri


Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare
2013-2018

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci



Autoservizio pubblico a Capri: sciopero in vista per i dipendenti dell'Atc, proclamata astensione dal lavoro per 4 ore

foto 19/06/2017 - Riceviamo e pubblichiamo dall'organizzazione sindacale USB il seguente comunicato con il quale si annuncia uno sciopero di 4 ore del personale dell'autoservizio pubblico Atc a Capri per lunedì 26 giugno.

ATC CAPRI - L’Unione Sindacale di Base ha proclamato una prima azione di sciopero di 4 ore per lunedì 26 giugno 2017, dalle ore 9.00 alle ore 13.00.
L’abrogazione del regio decreto 8 gennaio 1931, n. 148, ad opera del Partito Democratico, è solo l’ultimo passo verso i processi di liberalizzazione e privatizzazione del settore.
Senza il R.D. 148 i lavoratori autoferrotranvieri avranno meno tutele, meno diritti e, quindi, saranno più ricattabili, le aziende applicheranno il Jobs Act ed un lavoratore, qualora licenziato ingiustamente, non potrà essere più reintegrato. La nostra Organizzazione Sindacale, per questo, ha più volte indetto scioperi, manifestazioni ed iniziative contro i continui tentativi di deregolamentazione del rapporto di lavoro e contro i tagli economici da parte del Governo.
L’USB da anni sta cercando di sensibilizzare la categoria e l’utenza attraverso una vertenza che rimetta al centro la garanzia occupazionale, la sicurezza sui luoghi di lavoro, il diritto alla mobilità e, più in generale, il rilancio concreto del settore.
In ATC, dopo una lunga serie di lotte, scioperi e incontri in sede prefettizia è riuscita a garantire la lo stipendio ai lavoratori, abbandonando l’utilizzo della cessione di credito ristabilendo, altresì, la corretta erogazione dei ticket.
Adesso è arrivato il momento di chiedere un miglioramento delle condizioni di lavoro del personale di front line, in un momento in cui la cosiddetta “collaborazione” pare sia diventata “obbligatoria” per far fronte alla pesante crisi aziendale dovuta alla carenza di risorse, uomini e mezzi, raggiunta a seguito della mancanza di corrette relazioni industriali e di un piano industriale credibile.
Riteniamo, altresì, perversa la condotta aziendale nei confronti dei conducenti che chiedano il rispetto dei propri diritti lavorativi o che, eventualmente, segnalino guasti o anomalie ai mezzi, a tutela della sicurezza e della regolarità dell’esercizio. Vere e proprie attività di vessazione e repressione nei confronti dei dipendenti attraverso l’utilizzo di provvedimenti disciplinari con sospensione dal soldo e dal servizio.
Il 26 SCIOPERIAMO PER CHIEDERE:
- la consegna del Piano Industriale necessario per il rilancio di ATC a garanzia dei livelli occupazionali e retributivi dei lavoratori;
- il rispetto dei periodi obbligatori di godimento delle ferie estive (almeno 2 settimane consecutive)
- una condivisa organizzazione dei turni di lavoro e delle pause presso il capolinea per il recupero psicofisico;
- adeguate manutenzioni e dotazioni di sicurezza a bordo dei mezzi aziendali;
- pianificazione dei programmi di esercizio, circolazione e tempi di percorrenza;
- assunzione di personale e premio di risultato.
TOCCA UNO, TOCCA TUTTI!
Invitiamo la categoria tutta a partecipare a questa prima azione di sciopero ed a qualsiasi altra forma di lotta che si renda necessaria, SU LA TESTA!
Lo sciopero di cui sopra, nel rispetto delle regolamentazioni del settore, avrà la seguente articolazione:
• Personale Turnista e di esercizio: dalle ore 09,00 alle ore 13,00;
• Personale Amministrativo, operaio ed Impianti fissi: ultime 4 ore della prestazione.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA
24/04/2018- CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE DI ANACAPRI: TRA GLI ARGOMENTI ALL'ORDINE IL PARERE DELL'AGCM SULLA SEGGIOVIA DEL MONTE SOLARO
23/04/2018- OSPEDALE E SANITÀ: IL DIRETTORE GENERALE DELL'ASL NAPOLI 1 INCONTRA LE AMMINISTRAZIONI DI CAPRI E ANACAPRI. IMPEGNI E INIZIATIVE IN 13 PUNTI
23/04/2018- RIFFA DI BENEFICENZA PER LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO CROCE AZZURRA, SAN VINCENZO E UNITALSI ISOLA DI CAPRI
23/04/2018- NON SI CONOSCONO LE STATISTICHE DELLE PRESENZE TURISTICHE DI CAPRI, LA REGIONE DA MESI NON RENDE PUBBLICI I DATI DELLA RICETTIVITÀ
23/04/2018- SPARI CON FUCILE AD ARIA COMPRESSA IN PIAZZA SAN NICOLA AD ANACAPRI, I CARABINIERI INDIVIDUANO E DENUNCIANO L'AUTORE DEL FERIMENTO DI UN BAMBINO
22/04/2018- CALCIO: L'ANACAPRI VINCE IL CAMPIONATO E TORNA IN PRIMA CATEGORIA, FESTA A DAMECUTA PER LA STORICA PROMOZIONE
21/04/2018- GLI STUDENTI DELLE PRIMARIE DI CAPRI ALLA SCOPERTA DELLE PROPRIETÀ DELL'OLIVO E DELL'OLIO NEL LABORATORIO DIDATTICO DEDICATO AGLI “ORTI CERTOSINI”
20/04/2018- ILLUSTRATO IL PROGETTO RELATIVO ALLO STUDIO DI FATTIBILITÀ PER LA RIQUALIFICAZIONE DI VIA ROMA E LA REALIZZAZIONE DEL NUOVO PARCHEGGIO DI PIAZZALE EUROPA A CAPRI
20/04/2018- NEL GOLFO DI NAPOLI GRANDE ATTESA PER L'ESIBIZIONE DELLE FRECCE TRICOLORI: LA PATTUGLIA ACROBATICA ITALIANA SORVOLERÀ LA COSTIERA SORRENTINA
20/04/2018- LO SLOW FOOD DAY VA IN SCENA AD ANACAPRI, TRA LABORATORI PER I PICCOLI STUDENTI, I SEGRETI SU COME REALIZZARE UN PICCOLO ORTO E UN FOCUS SULLE FARINE
20/04/2018- PRESENTATA LA SETTIMANA DELLA VELA NEL GOLFO DI NAPOLI: LA CARICA DEI "MILLE" ALLA ROLEX CAPRI SAILING WEEK AL VIA DALL'11 MAGGIO
20/04/2018- ARRIVA LA COSIDDETTA "EDILIZIA LIBERA", PUBBLICATO IL GLOSSARIO CHE CONTIENE PUNTO PER PUNTO LE OPERE CHE POTRANNO ESSERE REALIZZATE SENZA PARTICOLARI AUTORIZZAZIONI
19/04/2018- CONVOCATA L'ASSEMBLEA GENERALE DELL’ASCOM CAPRI, ALL'ORDINE DEL GIORNO ANCHE LA DISCUSSIONE SUL PROGETTO METROPOLITANA/FUNICOLARE PER ANACAPRI
19/04/2018- "FUMATA BIANCA" PER LA FUNICOLARE DI CAPRI: LE CORSE SONO RIPRESE REGOLARMENTE DOPO IL LUNGHISSIMO STOP INVERNALE
19/04/2018- CHIODI "SPARATI" CONTRO I BAMBINI CHE GIOCANO, FERITO UN BIMBO DI 10 ANNI AD ANACAPRI IN PIAZZA SAN NICOLA. LO SFOGO E LA RABBIA DELLA MAMMA: "EPISODIO MOLTO GRAVE CHE POTEVA RISULTARE FATALE"
18/04/2018- SEQUESTRATO A CAPRI DAI CARABINIERI UN PONTE IN TUBOLARI COSTRUITO NELLA VEGETAZIONE DI FRONTE AI FARAGLIONI. L'OPERAZIONE È STATA COORDINATA DALLA PROCURA
18/04/2018- ALLA STUDENTESSA DEL LICEO CLASSICO DELL'ISOLA DI CAPRI AMBRA KONI ASSEGNATA LA “BORSA DI STUDI MARIO CACACE”, LA CERIMONIA SVOLTASI AD ANACAPRI
18/04/2018- "IL PICCOLO", NUOVA APERTURA. LO STORICO BAR DELLA PIAZZETTA DI CAPRI SI RIFÀ IL LOOK NEL SEGNO DELLA TRADIZIONE
17/04/2018- MORTE DI NICO MARRA A POSITANO, LE PRIME VERITÀ DELL'AUTOPSIA: "NEL SANGUE DEL RAGAZZO MIX DI ALCOL E SOSTANZE CHIMICHE". ALTRI SETTE GIORNI PER I RISULTATI UFFICIALI

Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito

Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 




Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione