Pubblicità
Pipolo
Vai al sito

Pubblicità

Clicca qui

IN EDICOLA QUESTA SETTIMANA

ANNO XVI - N. 22 del 18 giugno 2017

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE
PAGINA
TITOLO
01 a questi tutto e' concesso
02 Le merci viaggeranno di notte: dal 19 giugno due navi alle 3.15 e alle 4.30
03-04-05 Sovraffollamento e numero chiuso: l'Ascom attacca Regione e compagnie
06-07 Appena tre portalettere su tutta l'isola: servizio di consegna posta nel caos
08-09 Il vecchio dissalatore è sempre lì insieme al degrado della centrale
10 Il Limoncello di Capri non è più dell'isola: Molinari acquisisce l'azienda di Canale
11 Normativa violata al Capilupi: gli infermieri si impongono i turni di 24 ore
12 "Fight in Capri 2017", sul ring i campioni di muay thai e K1
13 Presentatrice tv sposa in giallo: al Faro il sì con un uomo d'affari francese
14 LA PAGINA dEGLI ANNUNCI
15-16 La Presa di Capri
Scarica il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
2013-2017

"Informatore Popolare"

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci


Viaggio da Oriente a Occidente: lo scultore coreano Kim In Tae sbarca a Capri per la sua prima mostra italiana

foto 13/06/2017 - Giovedì 15 giugno Liquid Art System inaugurerà la prima mostra personale in Italia dello scultore coreano Kim In Tae. L’artista presenterà negli spazi espositivi di Capri le opere della sua ultima produzione, tra cui alcune di grandi dimensioni. Fino ad oggi le opere di Kim In Tae sono state raccontate dal punto di vista strutturale - come assemblaggio di unità minime di materia, forma e senso. L’unità minima o la forma complessiva dell’opera offrono per l’osservatore due punti di vista (vicino e lontano) e due orizzonti d’interpretazione opposti; tanto che l’artista per descrivere le sue opere ha utilizzato la metafora del montaggio cinematografico, nel quale la narrazione complessiva costituisce la somma di tante piccole scene significanti.
Il viaggio compiuto da Oriente verso Occidente delle sculture di Kim In Tae - e poi per mare, nel mediterraneo - carica questa mostra di molte suggestioni storiche ed iconografiche che offrono alla ricerca dell'artista nuovi spunti e nuove direzioni di lavoro.
Fin dall’antichità i popoli dell’area mediterranea, grazie in origine agli antichi mercanti Fenici, hanno importato prodotti provenienti dai popoli dell’estremo Oriente che giungevano nelle città delle coste orientali del nostro mare; questi prodotti, descritti in libri e trattati di diverse epoche, a torto o a ragione creduti di provenienza orientale, hanno avuto un posto molto importante nella storia e nella cultura occidentale. La provenienza incerta, e da luoghi molto lontani, ha contribuito a caricare di magia e di un sapore mistico molti prodotti di origine orientale.
Le sculture di Kim In Tae presentate a Capri - che curiosamente raffigurano tutte degli animali - sono costruite assemblando “unità minime” metalliche che rappresentano farfalle.
Esiste un luogo molto famoso, sull’isola di Rodi in Grecia, nella sua parte occidentale, chiamato la Valle delle Farfalle. Si tratta di un parco naturale, grande circa 60 ettari, che si estende lungo il corso del fiume Pelekanos, nel quale si trovano specie animali e vegetali molto rare. Ma il vero motivo per cui la valle è famosa, e per la quale è considerata un luogo magico, è il fatto che dalla fine di luglio alla fine di settembre questo parco si riempie di milioni di farfalle (della specie Callimorpha quadri puntuaria). Durante il giorno le farfalle si riposano all’ombra sulle rocce e sulla vegetazione, ricoprendo, come un tappeto, tutto quello che incontrano; creando uno spettacolo naturale davvero impressionante per la sua unicità.
Questo fenomeno è determinato dalla presenza (sull’isola greca e in altri luoghi in Turchia) di un albero particolare, il Liquidambar Orientalis, che vive solo in Anatolia sud occidentale e sull’isola di Rodi. Questo arbusto, produce una resina dolciastra e profumata che attrae le farfalle in modo irresistibile.
Il nome scientifico di quest’albero denuncia la presenza (nella sua corteccia) di una resina ambrata liquida. Questa resina infatti è conosciuta da tempi antichissimi: utilizzata come balsamo, o come polvere (mischiata alla corteccia) o come essenza da bruciare con l’incenso, era chiamata Storace Nero ed anche Ambra Orientale. In molti trattati cinquecenteschi la provenienza di questa essenza è spesso incerta, riferendosi genericamente all’oriente, al commercio con le Indie, ma il motivo del suo utilizzo è molto chiaro: donare un sonno tranquillo nel quale le immagini oniriche potessero apparire al massimo della loro chiarezza.
Kim In Tae afferma d’utilizzare le farfalle come “unità minime” perché esse simboleggiano illusione dando la sensazione di poter volare in qualsiasi momento. La forma della scultura completa, infatti, appare molto evidente e tangibile all’osservatore, ma la sua interpretazione è indissolubilmente legata alla considerazione della fragilità dell’immagine, che può sparire al volare delle farfalle. L’artista dunque costruisce solide sculture d’acciaio nella cui immagine complessiva, il confine tra ciò che reale e ciò ce non lo è appare tuttavia labile. Ogni opera è metafora dei desideri che nella vita a volte appaiono tangibili ed altre volte una pura illusione.
Kim In Tae crea forme illusorie assemblando migliaia di farfalle; questo processo di costruzione richiama alla memoria ciò che accade realmente in natura nella valle a Rodi. La resina da cui queste farfalle sono attratte è utilizzata dai popoli dell’occidente da molti secoli, allo scopo di dare immagine ai fenomeni più illusori della vita, i sogni, proiezione spesso dei desideri umani.
In natura, come nell’arte di Kim In Tae, le farfalle creano forme illusorie. In natura le farfalle sono attratte da una linfa, quella stessa linfa, l’Ambra d’Oriente, che gli uomini usano per dare forma alle proprie illusioni, alle proprie idee, alle proprie aspirazioni. Kim In Tae utilizza quella stessa lifa come sua ispirazione.

Inaugurazione: Giovedì 15 giugno, ore 19.
Mostra aperta dal 16 giugno al 16 luglio.
Sede: Capri, Via Vittorio Emanuele 56.
Orari: Da lunedì a domenica, ore 9.30 – 23.
Ingresso libero.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE ALTRE NOTIZIE
23/06/2017- "STASERA SI TORNA A CASA A QUATTRO ZAMPE": APERITIVO DI BENEFICENZA DELL'ASSOCIAZIONE I MIGLIORI AMICI
23/06/2017- IL NUOVO DIRETTORE DELL'ASL 1 REVOCA L'ATTO AZIENDALE, PER L'OSPEDALE DI CAPRI È DI NUOVO TUTTO IN DISCUSSIONE
23/06/2017- LE ORIGINI E LA STORIA DI CAPRI NEL NUOVO ITINERARIO PROPOSTO DALL'ASSOCIAZIONE PERCORSI E SENTIERI
22/06/2017- HIGUAIN QUANDO CADDE A CAPRI ERA SULLO YACHT DEI TRE FRATELLI IMPRENDITORI DI POSILLIPO ARRESTATI A NAPOLI IN UN'INCHIESTA ANTICAMORRA. SUI SOCIAL LE FOTO CON TANTI CALCIATORI
22/06/2017- LA DONNA PIÙ FOTOGRAFATA DELL'ESTATE A CAPRI È UN'OPERA D'ARTE. TUTTI PAZZI PER SURVIVAL OF SERENA: RECORD DI SELFIE. IL VIDEO
22/06/2017- IL CALCIOMERCATO PASSA PER CAPRI: SANCHEZ ERA VICINISSIMO AL NAPOLI MA IL BARCELLONA VENNE SULL'ISOLA CON 40 MILIONI E CONCLUSE L'AFFARE
22/06/2017- DAVIDE ESPOSITO IN MOSTRA AL CENTRO CAPRENSE IGNAZIO CERIO CON "CAPRI, SOGNO DI UN'OMBRA"
21/06/2017- CAPRI UN'ISOLA PER LA FOTOGRAFIA: DAL 24 GIUGNO ALLA CERTOSA LA MOSTRA DELLA FONDAZIONE CAPRI
21/06/2017- "MARE SICURO 2017": AL VIA LA LUNGA ESTATE DELLA CAPITANERIA DI PORTO. PER LE EMERGENZE IN MARE NUMERO BLU ATTIVO 24 ORE 24
21/06/2017- PORTO TURISTICO DI CAPRI: OPERAZIONE RESTYLING PER UNA MIGLIORE ACCOGLIENZA E FUNZIONALITÀ DELLO SCALO
21/06/2017- GIOVANNA LUBJAN, ARTISTA DI STRADA E CANTAUTRICE, PROTAGONISTA DI UNA SERATA A CAPRI SULLA TERRAZZA DELLA FUNICOLARE
20/06/2017- TRASPORTI E DISSERVIZI A CAPRI: ORARIO RIDOTTO PER LO SPORTELLO ATC A MARINA GRANDE, I PASSEGGERI NON POSSONO ACQUISTARE I BIGLIETTI RESIDENTI
20/06/2017- RECITAL PER VIOLONCELLO E PIANOFORTE NEL SEGNO DI SCHNITTKE E BEETHOVEN ALLA RASSEGNA CONCERTI AL TRAMONTO 2017 A VILLA SAN MICHELE AD ANACAPRI
20/06/2017- LE TERRE DELL'ANIMA, TRA SACRO E PROFANO, DA CAPRI A MASSA LUBRENSE. ESCURSIONE CON KAIRE ARTE
20/06/2017- CAPRI CELEBRA CURZIO MALAPARTE A SESSANT'ANNI DALLA MORTE. AL VIA UNA SERIE DI EVENTI PER RICORDARNE LA FIGURA
19/06/2017- GROTTA AZZURRA DAVVERO PER TUTTI: ORGANIZZATA UNA VISITA GUIDATA CON IMMERSIONE DEDICATA AI SUBACQUEI CON DISABILITÀ
19/06/2017- POCHISSIMI PORTALETTERE SULL’ISOLA DI CAPRI: SERVIZIO DI CONSEGNA POSTA NEL CAOS, GRANDI DISAGI PER L'UTENZA
19/06/2017- AUTOSERVIZIO PUBBLICO A CAPRI: SCIOPERO IN VISTA PER I DIPENDENTI DELL'ATC, PROCLAMATA ASTENSIONE DAL LAVORO PER 4 ORE
19/06/2017- I GIOVANI DI CAPRI "INVADONO" BARONISSI PER LA FINALE REGIONALE DELLA MANIFESTAZIONE "SPORT IN COMUNE"
18/06/2017- RADUNO A GRADOLA DEL CLUB NAPOLI ISOLA DI CAPRI PER LA TRADIZIONALE "NOTTE AZZURRA"
17/06/2017- CAPRI, MATRIMONIO DA SOGNO A VILLA LYSIS: ATMOSFERA FIABESCA PER LE NOZZE ASIATICHE DI FEIPING E LINCOLN. FOTO E VIDEO
17/06/2017- LA CAPRI DI INIZIO NOVECENTO NEL NUOVO FILM DI MARTONE. LE RIPRESE TRA AGOSTO E OTTOBRE, CAST INTERNAZIONALE ANCORA TOP SECRET
17/06/2017- PRESENTATRICE TV BRASILIANA SPOSA IN GIALLO AD ANACAPRI: AL FARO IL SÌ CON UN UOMO D'AFFARI FRANCESE
17/06/2017- YACHT CLUB CAPRI, IL SALUTO A PRATICÒ E IL RINGRAZIAMENTO A GERARDI. CREST E GUIDONE DEL CLUB AL NEO-COMANDANTE
16/06/2017- I TIFOSI NERAZZURRI DI CAPRI INCONTRANO IVAN PERISIC, FOTO DI RITO E UN INVITO: "NON LASCIARE L'INTER"
16/06/2017- CAMBIO AL VERTICE DELLA CAPITANERIA DI PORTO DI CAPRI: VA VIA GERARDI, ARRIVA PRATICÒ. CERIMONIA CON L'AMMIRAGLIO FARAONE
16/06/2017- IL FASCINO DELLE STELLE MARINE SUI FONDALI DI CAPRI. L'APPELLO: "LASCIATELE VIVERE"
16/06/2017- VERONICA MAYA, BALLI E CANTI CON GUIDO LEMBO. PARENTESI VACANZIERA PRIMA DEL RITORNO IN RAI. IL VIDEO
15/06/2017- NUOVA VITA PER SETTE TARTARUGHE MARINE LIBERATE AL LARGO DI CAPRI DOPO LE CURE NEL CENTRO RECUPERO DI PORTICI
Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito

Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 

Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione