Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

ANNO XVI - N. 32
del 15 ottobre 2017

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE
PAGINA
TITOLO
01 cesina ripulita: dopo anni di attesa il campetto e' stato completamente bonificato
02 ripulito e bonificato il fondo di cesina, quale futuro ora per il campetto ?
03-04 bagarre per la tenda di capri watch: le posizioni delle parti restano molto distanti
05 spunta la luna dal monte: la straordinaria foto fa impazzire tutti
06-07-08-09 tiro a secco dei natanti per la sosta invernale, entro il 20 ottobre le domande
10 barca a vela in balia delle onde con l'ancora incagliata: spettacolare salvataggio
11 con joelette mai piu' ostacoli per raggiungere qualsiasi zona dell'isola
12 tradizionale cenacolo aprom: al centro politica, economia e giustizia
13 cnr, ad anacapri meeting bilaterale italia-regno unito sulla ricerca
14 LA PAGINA dEGLI ANNUNCI
15-16 premio capri - s. michele xxxiv edizione: motivazioni
Scarica il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
2013-2017

"Informatore Popolare"

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci


"Emergenza Capilupi, a serio rischio il diritto alla salute e l'incolumità dei cittadini e degli ospiti di Capri": il Comitato Articolo 32 chiede l'intervento di Asl e Regione ed elenca tutte le carenze del presidio

foto 13/05/2017 - "Emergenza ospedale Capilupi": con questo oggetto Concetta Spatola, presidente del Comitato Civico “Articolo 32 Isola di Capri-Salviamo il Capilupi”, ha inviato una lunga nota alla Direzione Generale dell'Asl Napoli 1, alla Direzione Sanitaria dell'ospedale Capilupi di Capri, alla Commissione Sanità in Consiglio Regionale, alla Commissione Trasparenza in Consiglio Regionale, al Comune di Capri e al Comune di Anacapri. Ecco il testo integrale del documento-appello.
"Il nostro Comitato è nato quasi tre anni fa per contrastare ed impedire la imminente e paventata chiusura del nostro Presidio. Dopo anni di incontri, proteste, Commissioni siamo arrivati ad ottenere quello che la legge dovrebbe garantire a priori e senza l’intervento della cittadinanza: un presidio di zona disagiata ed una deroga al punto nascita. Tutto ciò tenendo conto della distanza tra Capri ed i presidi di terra ferma e tenendo conto che la distanza è marittima e la possibilità di percorrerla dipende dalle condizioni metereologiche.
Detto ciò, almeno sulla carta, il ruolo ed il compito di un Comitato sarebbe dovuto finire. Ed, invece, il lavoro da fare è ancora più faticoso ed ancora più umiliante.
Il Presidio, ormai, versa in condizioni tali da porre a serio rischio il diritto alla salute e l'incolumità dei cittadini e degli ospiti della nostra Isola.
A tutt'oggi manca ancora (da tre anni ormai) il radiologo, mancano operatori amministrativi (il servizio prenotazioni è chiuso da una settimana per l'assenza dell'unica impiegata preposta al servizio), mancano almeno 4 OSS, almeno 3 infermieri, almeno 2 anestesisti, almeno un medico ed un tecnico nel laboratorio di analisi. Manca totalmente il personale nel comparto operatorio. Oltre alla mancanza di attrezzature idonee e di personale specializzato ed operativo (è inutile avere chirurghi in pianta organica che non entrerebbero in sala operatoria neanche sotto tortura!).
Rendiamoci conto che rasenta il suicidio tentare di far partorire una paziente (anche solo con parto naturale) non avendo a disposizione una sala operatoria con personale dedicato pronta per l'uso.
Così come è assolutamente rischioso continuare a pensare di far fronte all'emergenza sanitaria che può capitare sull'isola con chirurghi che ormai non entrano in sala operatoria da anni e senza che gli stessi possano disporre del personale di supporto, di un'emoteca attrezzata, di un ecografo e di ogni altra attrezzatura che costituisca il minimum per un Presidio che si possa trovare (per questioni di tempo e climatiche) ad affrontare un'emergenza o un'urgenza sanitaria che non preveda il tempo tecnico del trasferimento.
E' diverso tempo ormai che nell'intero Presidio (sia reparto di degenza, sia pronto soccorso) vi è un unico operatorio socio sanitario, ripeto unico e solo, ad ottemperare tutto il lavoro di sua competenza, con il serio rischio di rimanere vacante il suo posto per un qualsiasi imprevisto (malattia o ferie).
Francamente non è assolutamente possibile andare avanti in questo modo.
Il Direttivo del Comitato, che io rappresento, riunitosi più volte nell'ultimo periodo, è addivenuto alla conclusione che questa missiva e il prossimo incontro in Direzione Generale, saranno l'ultimo atto diretto alla soluzione bonaria di questi problemi.
Siamo ormai stufi di avere contentini e di essere presi in giro. Attendiamo da oltre sei mesi una gara di appalto per lavori di ristrutturazione della dialisi, frutto di grandissimo lavoro del Comitato che ha insistito da anni per lo scioglimento di un fondo dedicato al presidio e ha seguito da vicino tutte le vicende. E' assurdo che, nonostante, una convenzione firmata tra la ASL e il Provveditorato ai Lavori Pubblici, ancora si attende l'indizione della gara che, dovrebbe essere, un fatto scontato e veloce.
A tal punto, non possiamo dire altro che, qualora decorreranno 10 giorni dalla presente, senza che l'Ospedale di Capri sia posto nelle condizioni di lavorare con serenità, e per serenità intendiamo l'applicazione capillare dei Livelli di Assistenza Minima, e, se al Presidio non verranno forniti Personale e attrezzature, come sopra elencate, e come più volte richieste senza esito dalla Direzione Sanitaria, saremo pronti ad azioni forti e pubbliche. Verrà richiesto l'intervento di tutte le forze dell'Ordine e di tutti i Mass Media Nazionali ed Internazionali, all'uopo già allertati, e sarete responsabili diretti del danno all'immagine che la nostra Isola subirà a causa sia della Regione, sia della Asl di competenza. La nostra Isola è la perla del Mediterraneo: le nostre Amministrazioni spendono tutte le forze possibili per rendere questo posto sempre più accogliente e prezioso per gli ospiti e sempre più vivibile per i cittadini, così come gli stessi cittadini si operano attraverso la cittadinanza attiva a far sì che questo posto sia all'altezza delle aspettative degli abitanti stessi e di chiunque lo frequenti. Non accetteremo mai che per il difetto assoluto di garantire il diritto alla salute ed all'incolumità delle persone da parte Vostra, ne dobbiamo pagare sia con la nostra stessa persona, sia in termini economici e di immagine. Sarete responsabili di qualsiasi cosa accadrà, a chiunque, per assenza dei Livelli Minimi di Assistenza.
Nell'intesa di quanto sopra, e nella speranza di poter contare, come è avvenuto già in passato, sull'appoggio delle Amministrazioni Locali e di tutta la popolazione, e nell'attesa di un celere e solerte concreto riscontro porgiamo distinti saluti. Il Presidente Avv. Concetta Spatola".

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE ALTRE NOTIZIE
21/10/2017- CONCLUSO IL 32ESIMO CONVEGNO DEI GIOVANI INDUSTRIALI A CAPRI. BOCCIA (CONFINDUSTRIA): "NO A BELLE POLITICHE SENZA RISORSE". ALFANO: "BANCA D'ITALIA NON È UN'ENCLAVE"
21/10/2017- BERLUSCONI SHOW ANCHE SUL TRAGHETTO DA CAPRI A SORRENTO: FOTO IN PLANCIA AL TIMONE DELLA NAVE CAREMAR
20/10/2017- ACCOGLIENZA CALOROSA A CAPRI PER BERLUSCONI TORNATO SULL'ISOLA DOPO 18 ANNI: APPLAUSI E SELFIE. IL VIDEO
20/10/2017- ALESSIO ROSSI, PRESIDENTE DEI GIOVANI DI CONFINDUSTRIA, PARLA DAL PALCO DI CAPRI: "SERVE UN GOVERNO SOLIDO, IL RISCHIO POLITICO PUÒ METTERE IL PAESE IN DIFFICOLTÀ FINANZIARIA"
20/10/2017- CHIUDE DOPO VENTI ANNI L'ART GALLERY L'ISOLA IN PIAZZA VITTORIA AD ANACAPRI. LA TITOLARE NUNZIA PUGLIESE SPIEGA I MOTIVI E ILLUSTRA IL SUO NUOVO PROGETTO
19/10/2017- BERLUSCONI ATTESO AL CONVEGNO DEI GIOVANI INDUSTRIALI, L'ARRIVO A CAPRI È PREVISTO NELLE PROSSIME ORE
19/10/2017- IL SINDACO DE MARTINO: "CAPRI DÀ IL BENVENUTO AI GIOVANI DI CONFINDUSTRIA PROTAGONISTI DELL’ANNUALE APPUNTAMENTO CHE VEDE LA NOSTRA ISOLA VETRINA DI PRESTIGIO"
19/10/2017- LOVEITALY LANCIA LA SUA NUOVA SFIDA: ADOTTA UNA COLONNA DEL CHIOSTRO PICCOLO DELLA CERTOSA DI CAPRI ED ENTRA A FAR PARTE DELLA SUA STORIA
18/10/2017- PRESENTATO A NAPOLI L'ANNUALE CONVEGNO DEI GIOVANI DI CONFINDUSTRIA IN PROGRAMMA VENERDÌ E SABATO A CAPRI. IL PRESIDENTE ROSSI: "IL FUTURO PARTE DA NOI, DA TUTTI GLI IMPRENDITORI CHE NONOSTANTE LE AVVERSITÀ CONTINUANO A FAR CRESCERE L'ITALIA E A PORTARE ALL'ESTERO LE ECCELLENZE DEL MADE IN ITALY"
18/10/2017- NUOVO MATRIMONIO PER FABIO TESTI: DOPO LE NOZZE AD ANACAPRI SI PREPARA A DIRE ANCORA UNA VOLTA SÌ AD ANTONELLA
18/10/2017- TV: TCN-TELECAPRINEWS PROSEGUE IL MIGLIORAMENTO DELLA PRODUZIONE SUL CANALE TV, WEB E SOCIAL. DA ALCUNI GIORNI L'INFORMAZIONE TESTUALE IN VIDEO SI ARRICCHISCE DEL SERVIZIO ULTIM'ORA
17/10/2017- "INSEGUI IL TUO SOGNO, NON FERMARTI MAI": IL 25 OTTOBRE A CAPRI LA GIORNATA DELLO SPORT. IL PROGRAMMA COMPLETO
17/10/2017- DANZE E TUFFI: I DELFINI FANNO FESTA NEL MARE DI CAPRI E DANNO VITA AD UNO STRAORDINARIO SPETTACOLO. IL VIDEO
17/10/2017- "WRITERS IN RESIDENCE", AL CENTRO MULTIMEDIALE "MARIO CACACE" DI ANACAPRI GLI STUDENTI DELL'ISOLA SI CONFRONTANO CON ALDO CAZZULLO E CHIARA GAMBERALE
16/10/2017- RIPULITO E BONIFICATO IL FONDO DI CESINA, QUALE FUTURO ORA PER IL CAMPETTO?
16/10/2017- GUIDO LEMBO CON LO STAFF DELL'ANEMA E CORE FESTEGGIA A RITMO DI MUSICA IL NAPOLI CAPOLISTA. IL VIDEO VIRALE
16/10/2017- LA FOTONOTIZIA: LA SECONDA ESTATE DI CAPRI, MARE TRASPARENTE E CIELO TERSO, CHE SPETTACOLO ANCHE IN AUTUNNO!
15/10/2017- UNA NUOVA AMBULANZA CONSEGNATA ALL'OSPEDALE CAPILUPI: LA DONAZIONE GRAZIE AI FONDI RACCOLTI DAL ROTARY CLUB ISOLA DI CAPRI
15/10/2017- GIORNATA DEDICATA ALLA PREVENZIONE A CAPRI, AFFOLLATA CONFERENZA CON LO SCREENING SULLE MALATTIE DELLA TIROIDE
15/10/2017- GIRO D'ITALIA IN APNEA NELLE ACQUE DELL'ISOLA AZZURRA, CARRERA SI AGGIUDICA LA CAPRI INTERNATIONAL FREEDIVING CUP
14/10/2017- FUORI PROGRAMMA PER SILVIO BERLUSCONI, MOTOSCAFO A RILENTO TRA CAPRI E ISCHIA. LA PRIMA NOTIZIA: AVARIA A UN MOTORE. POI SI SCOPRE CHE UNA PERSONA DELLO STAFF AVEVA AVUTO UN LIEVE MALORE
14/10/2017- RINASCE IL CAPRI ROMA CLUB, IL 18 OTTOBRE L’ASSEMBLEA COSTITUENTE NELLA SALA MULTIMEDIALE "MARIO CACACE"
14/10/2017- DA ANACAPRI IN SVEZIA PER AMORE: LA STORIA, I RACCONTI E GLI ANEDDOTI DI LUIGI D'ANGELO IN QUESTO BELLISSIMO DOCUMENTARIO DI SALIM TARAZI. TUTTO DA VEDERE
13/10/2017- "OLTRE. L’ITALIA NEL MONDO, IL MONDO IN ITALIA": È IL TEMA DEL TRENTADUESIMO CONVEGNO DEI GIOVANI IMPRENDITORI DI CONFINDUSTRIA. DIFFUSI I PRIMI NOMI DEGLI OSPITI
13/10/2017- BONUS IDRICO 2017: AGEVOLAZIONI IN BOLLETTA. 2 MILIONI DI EURO PER CHI È IN DIFFICOLTÀ ECONOMICHE O FISICHE, LE DOMANDE ENTRO IL 15 NOVEMBRE
13/10/2017- LAVORI PROGRAMMATI, MANCHERÀ L'ACQUA PER OTTO ORE SULL'INTERO TERRITORIO DI ANACAPRI
13/10/2017- LE LANCETTE DELL'ISOLA TORNANO UN SECOLO INDIETRO, SI GIRA IL FILM DI MARTONE "CAPRI-BATTERIE". NUMEROSE LE COMPARSE LOCALI IMPEGNATE
12/10/2017- IL MAGISTRATO, LE INNOVAZIONI ORGANIZZATIVE E LE NUOVE FORME DEGLI ATTI DEL PROCESSO: ANNUALE CONVEGNO NELLA CERTOSA DI CAPRI
12/10/2017- GIUSTIZIA E LETTERATURA, AL COMUNE DI CAPRI LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO "QUASI SAGGIO" DI PIETRO CURZIO

Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito

Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 

Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione