Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE

ANNO XVII - N. 15
del 22 aprile 2018

all' interno
-

La Regione nasconde i numeri delle presenze turistiche

-

La pagina di Catilina

-

Sequestrato il ponteggio di fronte ai Faraglioni

-

Turismo al rallenty: da un anno non sono pubblici i dati delle presenze alberghiere

-

Sequestrato il ponte di fronte ai Faraglioni, ordinata la rimozione

-

Parchetto giochi in pessime condizioni, si attende il via ai lavori

-

Assemblea generale dell’Ascom Capri

-

Capri celebra con un concerto i 150 anni della morte di Rossini

-

Tragara, tornano gli alberi: sostituite le piante colpite dal parassita

-

Considerazioni di un cittadino dell’isola

-

Furto e droga, doppio arresto ad opera dei carabinieri di Anacapri

-

Bimbo di 10 anni colpito da un chiodo sparato da un balcone

-

Un ricordo delle persone scomparse

-

Parcheggio selvaggio di notte in via Roma: blitz della polizia, decine di verbali

-

Controlli ai locali notturni: sanzioni e denunce

-

Consegnata la “Borsa di studi Mario Cacace”

-

“Ti racconto dell’Isola”, tante idee per un romanzo collettivo

-

L’Amo di Capri nelle scuole

-

Vela: partito il conto alla rovescia per la RolEx Capri Sailing Week

- Mostra “Fotografia amore controverso” al Centro Caprense Ignazio Cerio
-

La reale situazione dell’isola di Capri


Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare
2013-2018

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci



Lite notturna tra capresi e rumeni. Il racconto-denuncia: "Due miei nipoti aggrediti e pestati". I testimoni: "Erano visibilmente ubriachi ed hanno provocato, nessun pestaggio"

foto 20/03/2017 - Lite tra rumeni e capresi nella movida del sabato notte. L'ambulanza del 118 è intervenuta a tarda ora a Capri in via Le Botteghe per soccorrere due giovani rumeni feriti e doloranti in strada. I due ragazzi sono stati portati al pronto soccorso dell'ospedale Capilupi, medicati e dimessi per lesioni ritenute “lievissime” con prognosi di un giorno e di due giorni a testa. Uno dei due, 36 ore dopo il fatto, ha accusato un malore, si è ripresentato al Capilupi ed è stato ricoverato per accertamenti e sottoposto ad esami diagnostici. Ai soccorritori hanno raccontato di essere stati aggrediti e pestati, di qui è partita la segnalazione da parte del 118 al commissariato di polizia che ha inviato una volante sul posto.

LA VERSIONE DEI RUMENI.
A segnalare pubblicamente l'accaduto è un medico di Capri, zio dei due ragazzi. "I giovani aggrediti - ha detto il dottore - sono i nipoti di mia moglie. Nelle prossime ore verrà presentata denuncia dettagliata dei fatti che sono stati raccontati comunque verbalmente già nell'immediatezza".
"Uno dei due, che non parla l'italiano, è stato affrontato - ha aggiunto il medico - da un gruppo di giovanissimi capresi in via Le Botteghe all'esterno di un locale pubblico. E' stato aggredito e riempito di botte senza alcun motivo. L'altro ragazzo è intervenuto in sua difesa ma è stato legato e messo in ginocchio. Sono stati entrambi lasciati a terra in via Fuorlovado, uno dei due ha perso anche i sensi, si è ritrovato a terra senza la giacca, ed anche ha rischiato di morire. E’ stato lasciato due ora in attesa dell’ambulanza".

IL RACCONTO DI UNA TESTIMONE.
Completamente opposta la versione di alcuni testimoni. Una ragazza di Capri, che ha assistito a tutta la scena, spiega: “I ragazzi stavano nel locale dalle 22.30, più o meno, e non hanno smesso di bere un secondo. Poi sono usciti e hanno fatto cadere un ragazzina. Un ragazzo caprese gli ha detto: ‘un po' di educazione, almeno chiedi scusa’. E il giovane rumeno ha iniziato a provocarlo tanto che alcuni ragazzi si sono frapposti e hanno portato via il ragazzo di Capri per evitare che la situazione degenerasse. Dopo essersi calmato si stava fumando una sigaretta con i suoi amici quando uno dei due rumeni si è tolto la giacca e gli è andato vicino dandogli uno schiaffo. In un attimo entrambi si sono lanciati addosso a questo ragazzo. Logicamente gli amici, che erano sobri, non sono rimasti a guardare ma hanno aiutato il loro amico in difficoltà”. “Uno dei due rumeni - continua la testimone - è caduto a terra dopo aver avuto un calcio dietro alla schiena nella lite, ma nessuno l'ha legato e non c'è stato nessun pestaggio. Il 118 è stato chiamato subito direttamente dai gestori del locale: non sono passate ore. Sono stati i due ragazzi rumeni a provocare, erano visibilmente ubriachi - conclude la ragazza che ha assistito alla scena - e durante la serata hanno anche buttato a terra le bottiglie di birra”.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA
24/04/2018- CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE DI ANACAPRI: TRA GLI ARGOMENTI ALL'ORDINE IL PARERE DELL'AGCM SULLA SEGGIOVIA DEL MONTE SOLARO
23/04/2018- OSPEDALE E SANITÀ: IL DIRETTORE GENERALE DELL'ASL NAPOLI 1 INCONTRA LE AMMINISTRAZIONI DI CAPRI E ANACAPRI. IMPEGNI E INIZIATIVE IN 13 PUNTI
23/04/2018- RIFFA DI BENEFICENZA PER LE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO CROCE AZZURRA, SAN VINCENZO E UNITALSI ISOLA DI CAPRI
23/04/2018- NON SI CONOSCONO LE STATISTICHE DELLE PRESENZE TURISTICHE DI CAPRI, LA REGIONE DA MESI NON RENDE PUBBLICI I DATI DELLA RICETTIVITÀ
23/04/2018- SPARI CON FUCILE AD ARIA COMPRESSA IN PIAZZA SAN NICOLA AD ANACAPRI, I CARABINIERI INDIVIDUANO E DENUNCIANO L'AUTORE DEL FERIMENTO DI UN BAMBINO
22/04/2018- CALCIO: L'ANACAPRI VINCE IL CAMPIONATO E TORNA IN PRIMA CATEGORIA, FESTA A DAMECUTA PER LA STORICA PROMOZIONE
21/04/2018- GLI STUDENTI DELLE PRIMARIE DI CAPRI ALLA SCOPERTA DELLE PROPRIETÀ DELL'OLIVO E DELL'OLIO NEL LABORATORIO DIDATTICO DEDICATO AGLI “ORTI CERTOSINI”
20/04/2018- ILLUSTRATO IL PROGETTO RELATIVO ALLO STUDIO DI FATTIBILITÀ PER LA RIQUALIFICAZIONE DI VIA ROMA E LA REALIZZAZIONE DEL NUOVO PARCHEGGIO DI PIAZZALE EUROPA A CAPRI
20/04/2018- NEL GOLFO DI NAPOLI GRANDE ATTESA PER L'ESIBIZIONE DELLE FRECCE TRICOLORI: LA PATTUGLIA ACROBATICA ITALIANA SORVOLERÀ LA COSTIERA SORRENTINA
20/04/2018- LO SLOW FOOD DAY VA IN SCENA AD ANACAPRI, TRA LABORATORI PER I PICCOLI STUDENTI, I SEGRETI SU COME REALIZZARE UN PICCOLO ORTO E UN FOCUS SULLE FARINE
20/04/2018- PRESENTATA LA SETTIMANA DELLA VELA NEL GOLFO DI NAPOLI: LA CARICA DEI "MILLE" ALLA ROLEX CAPRI SAILING WEEK AL VIA DALL'11 MAGGIO
20/04/2018- ARRIVA LA COSIDDETTA "EDILIZIA LIBERA", PUBBLICATO IL GLOSSARIO CHE CONTIENE PUNTO PER PUNTO LE OPERE CHE POTRANNO ESSERE REALIZZATE SENZA PARTICOLARI AUTORIZZAZIONI
19/04/2018- CONVOCATA L'ASSEMBLEA GENERALE DELL’ASCOM CAPRI, ALL'ORDINE DEL GIORNO ANCHE LA DISCUSSIONE SUL PROGETTO METROPOLITANA/FUNICOLARE PER ANACAPRI
19/04/2018- "FUMATA BIANCA" PER LA FUNICOLARE DI CAPRI: LE CORSE SONO RIPRESE REGOLARMENTE DOPO IL LUNGHISSIMO STOP INVERNALE
19/04/2018- CHIODI "SPARATI" CONTRO I BAMBINI CHE GIOCANO, FERITO UN BIMBO DI 10 ANNI AD ANACAPRI IN PIAZZA SAN NICOLA. LO SFOGO E LA RABBIA DELLA MAMMA: "EPISODIO MOLTO GRAVE CHE POTEVA RISULTARE FATALE"
18/04/2018- SEQUESTRATO A CAPRI DAI CARABINIERI UN PONTE IN TUBOLARI COSTRUITO NELLA VEGETAZIONE DI FRONTE AI FARAGLIONI. L'OPERAZIONE È STATA COORDINATA DALLA PROCURA
18/04/2018- ALLA STUDENTESSA DEL LICEO CLASSICO DELL'ISOLA DI CAPRI AMBRA KONI ASSEGNATA LA “BORSA DI STUDI MARIO CACACE”, LA CERIMONIA SVOLTASI AD ANACAPRI
18/04/2018- "IL PICCOLO", NUOVA APERTURA. LO STORICO BAR DELLA PIAZZETTA DI CAPRI SI RIFÀ IL LOOK NEL SEGNO DELLA TRADIZIONE
17/04/2018- MORTE DI NICO MARRA A POSITANO, LE PRIME VERITÀ DELL'AUTOPSIA: "NEL SANGUE DEL RAGAZZO MIX DI ALCOL E SOSTANZE CHIMICHE". ALTRI SETTE GIORNI PER I RISULTATI UFFICIALI

Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito

Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 




Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione