Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare

SCRIVI IN REDAZIONE








La compagnia teatrale Il Demiurgo porta in scena a Capri a Villa Lysis "Il ritratto di Dorian Gray", uno dei capolavori di Oscar Wilde
foto

16/08/2018 - Sabato 18 Agosto, alle 19.00, la compagnia teatrale “Il Demiurgo” porterà in scena a Capri, a Villa Lysis, “Il ritratto di Dorian Gray”, uno dei capolavori di Oscar Wilde. Si tratta di uno degli appuntamenti più attesi della rassegna “Teatro in Villa” proposta per la stagione 2018 nell'incantevole scenario di Villa Lysis dall'Associazione culturale Apeiron. La piece teatrale, già rappresentata nei migliori teatri della Campania, si terrà sabato sera presso la storica dimora del barone Fersen.
Lo spettacolo nasce dall’idea di raccontare la storia di Dorian Gray come un manifesto del culto del bello. Una sorta di omaggio alla poetica di Oscar Wilde, estremamente fedele, nelle intenzioni, allo spirito del racconto originale. Una riflessione sull’arte e la vita, un viaggio estetico ed emozionante, una storia avvincente nata dalla penna di un genio. Il Ritratto di Dorian Gray verrà raccontato in una chiave originale, onirica, al contempo poetica e surreale. La leggerezza, il sarcasmo, la passione, il genio, la dannazione, il tormento, la vita: tutto si rimescolerà impastandosi in tinte fosche e cupe: la vicenda di Dorian e del suo ritratto verrà raccontata da un cast di altissimo livello artistico e prenderà vita nelle meravigliosa quinta teatrale a cielo aperto di Villa Lysis.
Lo spettacolo darà un’enorme importanza all’estetica: i costumi saranno atemporali così come gli oggetti di scena. La bellezza intesa come ideale, come categoria verrà rappresentata da un Dorian particolare: interpretato da una donna, che compirà comunque quasi le stesse azioni presenti nel racconto originale. Non verrà nascosto nulla, dagli omicidi agli accessi, ma tutto sarà raccontato in maniera diversa, estremamente onirica, attentamente coreografata.
L’inizio dello spettacolo sarà affidato a un quadro vivente, in cui gli attori e i ballerini, guidati dalla coreografa, realizzeranno la “zattera della medusa”: personaggi in bilico, che si affannano per restare in equilibrio su un mare in tempesta, si presenteranno al pubblico. Verranno omaggiati il teatro, la musica, la danza.
Sarà un viaggio complesso e completo nel piacere, nel bello, nell’arte, un viaggio onirico tra sogno ed incubo. Nel cast Roberta Astuti nei panni di Dorian Gray, Aurelio De Matteis in quelli di Lord Wotton, Nello Provenzano nelle vesti di Basil, Chiara Vitiello in quelle di Sybil. A completare il cast Marianna Vigorito nel ruolo di Mrs. Hatt, Francesca Borriero in quello di Lady Wotton e Franco Nappi nelle vesti di James Vane. La coreografia dello spettacolo è affidata a Federica Di Benedetto e Manuela Urga, la regia e drammaturgia sono a cura di Francescoantonio Nappi.
L'evento prevede un contributo di 10 euro.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

Vedi tutte le notizie nel vecchio database




Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 



Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. - P.I. 04764940633 - Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione